VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Cagliari - Torna Brozovic, out Barella e Cigarini

Calcio d'inizio ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
17.04.2018 06:02 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 7518 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Dopo aver portato solo due punti a casa nelle ultime tre partite e segnato zero gol, l’Inter vuole tornare a vincere. Questa sera, allo stadio ‘Giuseppe Meazza’, si gioca l’anticipo della trentatreesima giornata di Serie A e sarà il Cagliari a fare visita alla squadra nerazzurra.
Luciano Spalletti, nella conferenza stampa della vigilia, non fa calcoli e vuole il massimo per provare a raggiungere la qualificazione alla prossima Champions League: "Non si può più gestire niente. Non so quanti punti dovremo fare, ma di certo va analizzata la situazione partita dopo partita. La vittoria di domani (oggi, ndr) è il nostro unico obiettivo”.
I sardi sognano di fare uno sgambetto all’Inter come accaduto lo scorso anno, con quel 2-1 in rimonta grazie al gol di Melchiorri ed all’autorete di Handanovic. Ed il tecnico Lopez ci crede: "Ci aspetta una partita difficile, contro una grande squadra, ma andremo a Milano determinati e con la voglia di fare punti. Non è vero che non abbiamo nulla da perdere: ogni partita vale tre punti, vogliamo muovere ancora la classifica”.

COME ARRIVA L’INTER - Lo 0-0 contro l’Atalanta ha allungato la striscia senza vittorie dei nerazzurri, desiderosi di riscattarsi davanti al proprio pubblico. Spalletti recupera Vecino e Candreva e potrà riproporre il tanto amato 4-2-3-1. In attacco sarà il capitano Icardi l’unico punto di riferimento, con Perisic, Rafinha e proprio Candreva alle sue spalle. La mossa a sorpresa da non escludere è quella legata a Karamoh. In mediana, al fianco di Gagliardini, torna Brozovic dopo il turno di squalifica. In difesa, infine, solito quartetto composto da Cancelo, Skriniar, Miranda e D’Ambrosio.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Il successo in rimonta contro l’Udinese ha dato nuova linfa alla squadra di Lopez, tornata ai tre punti dopo tre ko consecutivi contro Torino, Genoa e Verona. Salvezza non ancora raggiunta, ma i cinque punti di vantaggio sul Crotone fanno ben sperare. 3-5-2 per i rossoblù, con Sau che affiancherà Pavoletti in attacco. A centrocampo assenze pesanti: Farago e Miangue saranno i due esterni, con Cigarini, Barella e Padoin in mezzo. In difesa, accanto a Ceppitelli, spazio a Pisacane e Castan.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Lisandro Lopez, Ranocchia, Santon, Dalbert, Vecino, Borja Valero, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Castan; Faragò, Ionita, Cossu, Padoin, Lykogiannis; Sau, Pavoletti. A disposizione: Rafael, Crosta, Andreolli, Romagna, Kouadio, Miangue, Ceter, Ionita, Giannetti, Tetteh, Han. Allenatore: Diego Lopez.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Dinamo, Livakovic: "Rog e Badelj mi hanno parlato bene dell'Italia" Un estroso, un funambolo dei pali. Capace di passare rapidamente dal miracolo all'errore, e viceversa. Così è stato descritto Dominik Livakovic, portiere della Dinamo Zagabria che parrebbe aver attirato su di sé gli interessamenti di diversi club europei, ed italiani come Fiorentina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.