HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Hellas Verona - Spalletti non cambia

Calcio d'inizio ore 15. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
31.03.2018 06:28 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 4183 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vincere per proseguire la striscia positiva e provare ad aumentare il distacco dal Milan, avversario nel derby di mercoledì pomeriggio: l’Inter, a distanza di due settimane dal convincente successo per 5-0 in casa della Sampdoria, è chiamata ai tre punti. Luciano Spalletti, tecnico dei nerazzurri, ha parlato così nella conferenza stampa della vigilia: “Giocheremo in casa nostra e per noi deve essere un vantaggio. Questa squadra ha mostrato potenziale e qualità, sarà un match difficile”.
Di fronte, allo stadio ‘Meazza’, ci sarà l’Hellas Verona di Fabio Pecchia, penultimo in classifica ed a tre punti dalla salvezza. Servirà la gara perfetta agli scaligeri per tornare a fare punti dopo la debacle casalinga contro l’Atalanta (0-5 per i bergamaschi).
Negli ultimi sette precedenti a Milano, per ben sei volte si è imposta l’Inter; 2-2, invece, nella stagione 2014/15: servì a poco la doppietta di Icardi per i nerazzurri, che incassarono gol da Toni e Nico Lopez.

COME ARRIVA L’INTER - Spalletti cambierà formazione o confermerà la stessa delle ultime due partite? L’impressione è che il tecnico di Certaldo scelga la seconda opzione. In mediana, dunque, piace il tandem Brozovic-Gagliarini, con Rafinha sulla trequarti alle spalle di Icardi. Confermatissimi Candreva e Perisic sulle corsie esterne, entrambi impegnati in settimana con le rispettive nazionali. In difesa, infine, giocheranno i soliti quattro: Cancelo a destra, D’Ambrosio a sinistra ed il duo Miranda-Skriniar al centro. Assente il solo Ranocchia per infortunio.

COME ARRIVA L’HELLAS VERONA - Due assenze pesanti per Pecchia, che deve rinunciare a Heurtaux e Kean; il tecnico degli scaligeri, però, sorride per il rientro di Cerci, che dovrebbe comunque partire dalla panchina (“E’ una questione di tempo e minutaggio – spiega il tecnico alla vigilia – lo vedo sempre meglio a livello psicologico. Devo gestirlo”). Si va verso il 4-3-3, con Ferrari, Caracciolo e Vukovic e Fares a comporre il quartetto difensivo. A centrocampo Romulo e Buchel sono certi di una maglia da titolare, con Valoti che dovrebbe spuntarla su Calvano. In attacco, infine, spazio a Verde, Petkovic e Matos.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Lisandro, Santon, Dalbert, Borja Valero, Vecino, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti.

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Vukovic, Caracciolo, Fares; Romulo, Buchel, Valoti; Verde, Petkovic, Matos. A disposizione: Coppola, Silvestri, Bianchetti, Boldor, Felicioli, Souprayen, Calvano, Fossati, Laner, Zuculini, Aarons, Bearzotti, Cerci, Lee. Allenatore: Fabio Pecchia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Due injury time che possono far svoltare la stagione dell'Inter Dopo Vecino, ecco Marcelo Brozovic. Il centrocampista uruguayano era stato il grande protagonista del successo sul Tottenham in Champions League nella serata di martedì. E oggi, a 4 giorni di distanza, è toccato al suo compagno di reparto croato reinventato regista da Luciano Spalletti....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy