HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Torino - Brozovic si candida, Belotti dal 1'

Calcio d'inizio ore 12.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.11.2017 06:03 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 6884 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Sarà la sfida fra Inter e Torino ad aprire la domenica di calcio italiano: allo stadio 'Giuseppe Meazza', alle 12.30 va in scena il lunch-match fra nerazzurri e granata davanti ad una straordinaria cornice di pubblico (sono attesi oltre 70 mila tifosi).
Luciano Spalletti, alla ricerca di un'altra vittoria per trascorrere serenamente la sosta, non si fida del Torino: "Ci piace sentire vicini i nostri tifosi - sono alcune delle sue parole - la loro spinta ci fa comodo. Altra dimostrazione di fiducia che ci danno e noi dobbiamo saperne trarre gli ulteriori vantaggi. Noi dobbiamo volerci misurare con queste squadre con la voglia di vincere. Essere vestiti di questi colori impone la vittoria, impone correre fino al 98esimo minuto".
Questa, invece, la risposta di Mihajlovic: "La partita di domani (oggi, ndr) è molto difficile: affrontiamo la seconda della classifica, ma se mettiamo in campo lo spirito del Toro non partiamo battuti. La consapevolezza della loro forza non ci deve abbattere, ma anzi deve farci moltiplicare gli sforzi per provare a vincere".
L'ultimo precedente a Milano fra queste due squadre, vide i nerazzurri vittoriosi: in panchina sedeva Frank de Boer, finì 2-1 con la doppietta di Icardi intervallata dal gol di Belotti.

COME ARRIVA L'INTER - Luciano Spalletti in conferenza stampa ha svelato che potrebbe esserci qualche cambio rispetto alla formazione scesa in campo nelle ultime quattro partite: "Ho a pieno regime Brozovic, Joao Mario, Cancelo e Dalbert che inizia a far vedere le sue qualità. Grossomodo resta la stessa formazione, ma si può pensare anche alle alternative senza perdere qualità". Solito 4-2-3-1, con Candreva, Borja Valero (in ballottaggio con Brozovic) e Perisic alle spalle di Icardi. Gagliardini, diffidato, giocherà al fianco di Vecino. In difesa, infine, D'Ambrosio e Nagatomo (in netto vantaggio su Dalbert) giocheranno sulle corsie esterne, mentre Skriniar e Miranda formeranno la coppia centrale.

COME ARRIVA IL TORINO - "Lyanco è tornato, ma ha fatto solo due allenamenti: è convocato e disponibile, ma andrà in panchina, non vorrei rischiarlo. Belotti sta sicuramente meglio della settimana scorsa. Questa convocazione gli porta morale e fiducia", sono le parole di Mihajlovic. Il Gallo, dunque, guiderà l'attacco granata: con lui, nel 4-3-3, spazio a Ljajic e Iago Falqué. A centrocampo Rincon e Baselli sono certi di partire dal 1', mentre Acquah si gioca una maglia da titolare con Valdifiori. In difesa spazio a De Silvestri, N'Koulou, Moretti ed all'ex Ansaldi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Santon, Ranocchia, Dalbert, Cancelo, Joao Mario, Brozovic, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti.

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Moretti, Ansaldi; Acquah, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Burdisso, Lyanco, Molinaro, Obi, Valdifiori, Berenguer, Edera, Boyè, Sadiq, Gustafson, Niang. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Le partite da non perdere: la prima di Henry, l'ultima di Lopetegui (o Mou, o Valverde)? CHELSEA-MANCHESTER UNITED Londra, sabato alle 13,30 È in assoluto la sfida da non perdere in questo weekend. Ci sarà in qualità di grande ex José Mourinho. E già questa di per sé è una notizia. Con tanti ringraziamenti a Rafa Benitez e al suo Newcastle che si è fatto rimontare due...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy