HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Torino - Spalletti non cambia

Calcio d'inizio domani ore 12.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
04.11.2017 06:09 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 8105 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

In casa Inter c'è grande fiducia ed ottimismo per una stagione che meglio di così non poteva proprio iniziare. E lo testimonia anche la grande affluenza di pubblico prevista sugli spalti dello stadio 'Giuseppe Meazza' di Milano per la gara di domani alle 12.30 contro il Torino: oltre 70 mila persone per spingere la formazione di Luciano Spalletti.
Di fronte ci saranno i granata dell'ex calciatore nerazzurro Mihajlovic, tornati alla vittoria domenica dopo due sconfitte consecutive contro Roma e Fiorentina. Belotti e compagni vogliono aggiudicarsi questo big-match per sperare nel sorpasso a Milan e Fiorentina (che hanno sedici punti proprio come i piemontesi).
A dirigere l'incontro del lunch-match della dodicesima giornata del campionato di Serie A sarà Daniele Orsato, originario di Montecchio Maggiore e appartenente alla sezione di Schio.

COME ARRIVA L'INTER - Luciano Spalletti potrebbe confermare lo schieramento tattico delle ultime quattro partite: squadra vincente non si cambia. Ci sarà ancora Borja Valero, dunque, alle spalle di Icardi nel 4-2-3-1 nerazzurro, con Candreva e Perisic sugli esterni. Non è da escludere, però, il ritorno dal 1' di Brozovic. In mediana intoccabile il tandem Gagliardini-Vecino. La retroguardia avanti ad Handanovic, infine, sarà composta da D'Ambrosio, Skriniar, Miranda e Nagatomo. Rischio squalifica per Miranda e Gagliardini in vista della sfida dopo la sosta contro l'Atalanta: entrambi, infatti, sono diffidati.

COME ARRIVA IL TORINO - La vittoria per 2-1 contro il Cagliari in rimonta ha portato un pizzico di entusiasmo alla squadra di Mihajlovic, che pare aver deciso di abbandonare la pista 4-2-3-1. Contro l'Inter sarà 4-3-3, con Ljajic e Iago Falqué a supporto di Belotti. Centrocampo fisico con Acquah e Rincon, completato dal regista Baselli. In difesa, infine, De Silvestri e l'ex di turno Ansaldi saranno i due terzini, con N'Koulou e Moretti in mezzo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Santon, Ranocchia, Dalbert, Cancelo, Joao Mario, Brozovic, Karamoh, Eder, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti.

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Moretti, Ansaldi; Acquah, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Burdisso, De Luca, Molinaro, Obi, Valdifiori, Berenguer, Edera, Boyè, Sadiq, Gustafson, Niang. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->