HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Italia-Albania U21 - Azzurri per il riscatto

11.09.2018 06:50 di Andrea Carlino   articolo letto 4896 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'Italia di Di Biagio dopo la brutta sconfitta contro la Slovacchia (3-0) vuole ripartire e vincere per continuare con positività l'avvicinamento alla fase finale del Campionato europeo di categoria che si disputerà a giugno proprio in Italia. L'avversario alla Sardegna Arena sarà l'Albania. Calcio d'inizio alle ore 18.30.

COME ARRIVA L'ITALIA - Il pesante rovescio contro la Slovacchia pesa tanto. Il c.t. Di Biagio vuole una reazione dai suoi. Farà a meno di Favilli, out per un problema all'adduttore. Dal 1' con Vido e Parigini ci sarà Cutrone. In mediana Locatelli al centro con Murgia e Pessina mezzale. In difesa Calabria e Murgia agiranno sulle fasce con Luperto e Mancini coppia di difensori centrali. In porta Scuffet.

COME ARRIVA L'ALBANIA - Con 6 punti in 8 gare, gli albanesi sono ormai lontani dalla qualificazione. Reduci dal 3-0 contro la Spagna a Cordoba, vogliono rendere la vita difficile agli azzurrini di Di Biagio. Sarà 4-4-2 con Durmishaj e Vrioni, attualmente al Venezia, in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Scuffet; Calabria, Luperto, Mancini, Pezzella; Murgia, Locatelli, Pessina; Vido, Cutrone, Parigini. C.T. Di Biagio

ALBANIA (4-4-2): Selmani; Kryeziu, Tafa, Maloku, Hakaj; Sulejmanov, Bare, Ramadani, Doka, Durmishaj, Vrioni. C.T. Bushi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 febbraio JUVENTUS: OMBRA ZIDANE SU ALLEGRI. INTER: RAKITIC OBIETTIVO PRINCIPALE, L'AGENTE E' GIA' STATO A MILANO. MILAN: SAINT-MAXIMIN RESTA NEL MIRINO. ROMA: NON SOLO DI FRANCESCO, ANCHE MONCHI RISCHIA IN CASO DI MANCATA QUALIFICAZIONE ALLA CHAMPIONS. ATALANTA: PARLANO GASPERINI E ILICIC....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510