HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Italia-Bosnia - Bernardeschi nel tridente

Fischio d'inizio alle 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
11.06.2019 06:20 di Andrea Piras   articolo letto 6042 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ultimo giorno prima delle vacanze. La Nazionale italiana scenderà in campo questa sera all’Allianz Stadium di Torino contro la Bosnia per l’ultimo incontro stagionale, dopo di che ci sarà il rompete le righe e le meritate vacanze. Quella di oggi sarà la quarta giornata del Gruppo J di qualificazione agli Europei del 2020 con gli azzurri al primo posto a punteggio pieno con 9 punti. Sotto le grinfie dei ragazzi di Mancini sono uscite sconfitte nell’ordine Finlandia, Liechtenstein e Grecia tutte senza mai riuscire a gonfiare la rete italiana. Un ottimo risultato per la nostra nazionale che in caso di successo contro la squadra di Prosinecki potrebbe mettere un piede e mezzo nella prossima competizione internazionale, visto che il prossimo impegno dopo l’estate sarà il 5 settembre prossimo in casa dell’Armenia fanalino di coda. L’entusiasmo non deve essere eccessivo perchè di fronte ci saranno Pjanic, Dzeko e compagni che, a parte il passo falso di sabato scorso in casa della Finlandia, hanno vinto contro l’Armenia e pareggiato contro la Grecia risultando una dei competitor maggiori, insieme proprio agli ellenici, al passaggio del turno.

COME ARRIVA L’ITALIA - Roberto Mancini potrebbe confermare il blocco che ha travolto la Grecia nel giro di dieci minuti fra il 23’ e il 33’ con qualche piccolo accorgimento, specie nel tridente offensivo. I pali azzurri saranno difesi da Sirigu con Florenzi ed Emerson Palmieri sulle corsie laterali mentre al centro spazio a Bonucci con al fianco uno fra Chiellini, in dubbio per questa sera, e Romagnoli. A centrocampo confermati Jorginho e Verratti mentre Barella potrebbe riposare visto l'impegno imminente con l'Under 21 all'Europeo. Al suo posto potrebbe anche giocare Pellegrini. In avanti Bernardeschi dovrebbe rilevare sulla destra Chiesa, anche lui pronto a scendere in campo con il team di Di Biagio, con Belotti e Insigne confermati rispettivamente al centro e a sinistra del tridente.

COME ARRIVA LA BOSNIA - Qualche variazione rispetto all’ultima formazione anche per Robert Prosinecki che si affiderà anche lui al 4-3-3. In porta ci sarà Sehic con Bicakcic sulla corsia di destra, Sunjic e Zukanovic al centro e Civic a sinistra. A centrocampo ci sarà Miralem Pjanic con Besic da una parte e Cimirot dall’altra. In attacco invece ci sarà Edin Dzeko che sarà supportato a destra da Visca e a sinistra da Duljevic.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Pellegrini, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Belotti, Insigne. CT: Roberto Mancini.

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Bicakcic, Sunijc, Zukanovic, Civic; Besic, Pjanic, Cimirot; Visca, Dzeko, Duljevic. CT: Robert Prosinecki.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510