VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Sedici squadre si giocano la Champions League: chi è la favorita?
  Barcellona
  Basilea
  Bayern Monaco
  Besiktas
  Chelsea
  Juventus
  Liverpool
  Manchester City
  Manchester United
  Paris Saint-Germain
  Porto
  Real Madrid
  Roma
  Siviglia
  Shakhtar Donetsk
  Tottenham

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di ItaliaU21-MaroccoU21 - tandem Cutrone-Favilli

Fischio d'inizio stasera alle 18.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
10.10.2017 06:05 di Dario Marchetti   articolo letto 2791 volte
© foto di NewsPix/Image Sport

L’Italia U21, questo pomeriggio, torna in campo per la seconda amichevole della sosta e lo fa allo stadio Paolo Mazza di Ferrara dove arrivano i pari età del Marocco. Test importante per i ragazzi di Di Biagio anche se ininfluente ai fini della qualificazione all’europeo del 2019 dove la selezione azzurra è già certa della propria presenza essendo il paese ospitante.

COME ARRIVA L’ITALIA – Gli azzurrini hanno iniziato bene la stagione e sono reduci da 3 amichevoli dove si registrano due vittorie contro Slovenia e Ungheria e una sconfitta con la Spagna. L’ultimo match ha visto l’Italia tornare a casa con un tennistico 6-2 nella terra di Ferenc Puskas, ma allo stesso tempo il ct della nazionale al rientro in patria ha dovuto rimandare a casa quattro calciatori. Mattia Del Favero e Lorenzo Dickmann per patologie pregresse, mentre Daniele Verde e Rolando Mandragora rispettivamente per un affaticamento al flessore e un problema al ginocchio emersi nell’ultima amichevole disputata con la maglia azzurra. Due sono invece i volti nuovi per la lista dei convocati per la gara di questa sera: il centravanti della Spal, Federico Bonazzoli, reduce dalla gara del Torneo ‘8 Nazioni’ tra l’Under 20 e l’Inghilterra, e il centrocampista del Pescara, Luca Valzania. Di conseguenza l’undici probabile contro il Marocco potrebbe prevedere il 4-4-2 come modulo con in porta Scuffet e in difesa, da destra verso sinistra: Calabria, Capradossi, Romagna e Adjapong. A centrocampo i due esterni dovrebbero essere Orsolini a destra e Chiesa a sinistra con al centro uno tra Pessina e Murgia (il primo in vantaggio) insieme a Locatelli. Davanti spazio alla coppia Favilli-Cutrone.

COME ARRIVA IL MAROCCO – La squadra di Mark Wotte ci terrà a non fare brutta figura e proverà a invertire un trend decisamente positivo per gli azzurri che mai hanno perso negli ultimi 5 incontri giocati dal 90’ al 2008 al Paolo Mazza di Ferrara. Il dubbio più grande, però, riguarda il modulo. Inizialmente si pensava potesse giocare con un più attento 5-3-1-1, mentre le ultime prove fatte durante la rifinitura di ieri pomeriggio hanno evidenziato la possibilità di giocare con il 4-3-1-2. In porta Agday. Difesa a quattro composta da Bach, Hammouti, El Kaouakibi e Nassik. A centrocampo dovrebbero esserci: Dari, Kiyine e Mazraoui. Il trequartista dietro le due punte, En Nesyri e Hannouri, potrebbe invece essere Bassi.

LE PROBABILI FORMAZIONI
ITALIA U21 (4-4-2): Scuffet; Calabria, Capradossi, Romagna, Adjapong; Orsolini, Pessina, Locatelli, Chiesa; Favilli, Cutrone. A disposizione: Audero, Mancini, Pezzella, Varnier, Depaoli, Murgia, Valzania, Bonazzoli, Parigini, Vido. Allenatore: Luigi Di Biagio.
MAROCCO U21 (4-3-1-2): Agday; Bach, Hammouti, El Kaouakibi, Nassik; Dari, Kiyine, Mazraoui; Bassi; En Nesyri, Hannouri. A disposizione: Aaneba, Bari, Belammari, Benabid, Benktib, Boussefiane, Boutouil, Chair, El Morabit, El Wardi, Fadiz, Gaddarine, Sioudi. Allenatore: Mark Wotte.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

Kakà, 16 anni di magie. Si ritira l'ultimo Pallone d'oro prima di Messi-CR7 Da quando Lionel Messi e Cristiano Ronaldo si sono spartiti il mondo calcistico solo un altro giocatore vincitore del Pallone d'oro era rimasto in attività: Ricardo Izecson dos Santos Leite, detto Kakà. Da ieri non più: due mesi di riflessioni dall'ultima partita con la maglia di...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Juve, Sturaro piace al Valencia, ma per ora nessuna offerta Pretendente per Stefano Sturaro. Secondo indiscrezioni raccolte da TMW Radio, il centrocampista della Juventus è finito nel mirino...
18 dicembre 2005, prima finale del Mondiale per Club senza Intercontinentale Il 18 dicembre 2005 a Yokohama si gioca la finale del Mondiale per Club che a partire da questa edizione diventa l'unica competizione...
TMW RADIO - I Collovoti: "Milinkovic e De Paul da 8. Bonucci 4, flop" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di 'Tribuna Stampa' su TMW Radio, 'I Collovoti' di Fulvio Collovati. Il Campione del Mondo...
GoalCar - Di Chiara: "Con Dunga ci litighi minimo un paio di volte" Alberto Di Chiara, ex giocatore della Fiorentina e del Parma, ha raccontato nella quinta puntata della web serie streaming GoalCar,...
NES-tweet - Da 6 partite, Juve senza gol al passivo. La spiegazione più convincente riguarda l'impiego di 3 uomini, in mediana: filtro decisivo. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
TMW RADIO - Scanner: "Dizionario del mercato: scouting, ds e agenti" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci Ospite...
L'altra metà di L'altra metà di...Marco Capuano Il difensore del Cagliari Marco Capuano e la sua bellissima fidanzata Lucia Centorame si sono conosciuti quattro anni fa a Pescara...
Fantacalcio, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 18^ GIORNATA Aggiornato 18/12/2017  ore 14:45 ATALANTA: in recupero: in dubbio: Palomino out:  diffidati:  squalificati:  BENEVENTO: in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 18 dicembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.