VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Benevento - Cambi per Allegri

04.11.2017 06:24 di Andrea Carlino   articolo letto 18217 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Da una parte la squadra campione d'Italia da sei stagioni consecutivi, dall'altra la matricola che non ha ancora conquistato un punto in Serie A (e stabilito il record di sconfitte consecutive). Juventus-Benevento è una gara dall'esito scontato (i bookmakers quotano la vittoria dei sanniti con stime da record), ma il pallone è rotondo, si sa, tutto può accadere all'Allianz Stadium. Primo confronto ufficiale tra le due formazioni. Per la quarta volta nelle ultime sei stagioni, la Juventus ha ottenuto 28 punti nelle prime 11 giornate di Serie A. I bianconeri vanno a segno da 40 gare di Serie A consecutive: sono a tre partite dal record del massimo campionato italiano, stabilito proprio dalla Juventus nel 2014. Nei cinque maggiori campionati europei, solo il Werder Brema (tre) ha segnato meno gol del Benevento (quattro) in questa stagione. La prossima sarà la presenza numero 50 in campionato con la Juve per Gonzalo Higuaín: finora l’argentino in bianconero ha segnato 30 gol e fornito sei assist in Serie A. Calcio d'inizio alle ore 15.00. L'arbitro è Abisso della sezione di Palermo.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - I bianconeri sono reduci dalla vittoria al Meazza contro il Milan e dal pari in Champions League contro lo Sporting. Allegri potrebbe cambiare parecchio rispetto alla gara di Lisbona soprattutto in difesa dove dovrebbero rivedersi Lichtsteiner e Rugani. A centrocampo Matuidi e Marchisio possono far rifiatare Pjanic e Khedira, in attacco dietro Higuain chance per Douglas Costa e Bernardeschi. Howedes e Pjaca in gruppo con possibilità, soprattutto per il primo di andare in panchina.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - 11 sconfitte consecutive per i sanniti a cui nemmeno il cambio di tecnico è servito per destare dal profondo torpore. Per la gara contro i bianconeri, il tecnico De Zerbi riflette se lanciare Ciciretti dal 1' in appoggio a Iemmello, in caso contrario mediana più folta. Resta ai box il solo Costa con Lucioni fermato dopo la positività all'antidoping.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Asamoah; Marchisio, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa; Higuain. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Howedes, Chiellini, Alex Sandro, Bentancur, Sturaro, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

BENEVENTO (3-4-2-1): Brignoli; Venuti, Antei, Di Chiara, Letizia, Cataldi, Viola, Lazaar; Ciciretti, Memushaj; Iemmello. A disposizione: Belec, Djimsiti, Gyamfi, Gravillon, Del Pinto, Parigini, Chibsah, Lombardi, Coda, Puscas, Armenteros. Allenatore: Roberto De Zerbi.

ARBITRO: Abisso della sezione di Palermo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 22 aprile UDINESE, ODDO VERSO L'ESONERO. CAGLIARI, SIRENE INGLESI PER BARELLA: CI PENSA IL LIVERPOOL. GENOA, BALLARDINI SUL RINNOVO: 'OGGI NON È IMPORTANTE". MILAN SU ASAMOAH DELLA JUVE, INTER TRANQUILLA E IN POLE - Dopo una serie di sconfitte l'Udinese ha deciso di cambiare allenatore. Massimo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.