HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Lazio - Dubbi in attacco per Allegri

Fischio d'inizio questa sera alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
25.08.2018 06:03 di Patrick Iannarelli   articolo letto 16202 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La vita non è un film, il calcio probabilmente sì. Domani alle ore 18.00 è ancora il momento della Juventus, che ospita all’Allianz Stadium la Lazio. Sarà la prima partita stagionale per i bianconeri davanti al proprio pubblico, sarà la prima partita a Torino di Cristiano Ronaldo: l’asso portoghese torna in quello stadio che lo aveva applaudito dopo uno dei gol più belli della sua carriera. Ma anche le trame dei film cambiano spesso, dunque è arrivato il momento di giocare. Ma soprattutto di segnare il primo gol ufficiale con la nuova casacca. Sarà un match fondamentale anche per la Lazio di Simone Inzaghi, alla ricerca della propria identità in questo nuovo campionato. È il momento di puntare alla qualificazione in Champions League? Oppure manca qualcosa? Le pedine fondamentali della rosa capitolina sapranno dare ancora quella qualità necessaria a fare la differenza? Gli interrogativi sono tanti, ma ora bisogna passare al campo.

COME ARRIVA LA JUVENTUS – La partita contro il Chievo Verona ha lasciato moltissimi punti di domanda in casa bianconera. Avere in rosa uno dei giocatori più forti al mondo non è mai semplice, ci vuole un periodo per poter adattare tutto e tutti. Per questo big match Allegri ha molti dubbi sul modulo, ma al momento quello più accreditato sembra essere il 4-3-3. In difesa sembrano esserci pochissimi dubbi, con Szczesny in porta e la coppia centrale formata da Chiellini e Bonucci. Sulle corsie spazio a Cancelo ed Alex Sandro. Con il centrocampo a tre vedremo sicuramente Khedira, Pjanic e Matuidi, con il bosniaco in cabina di regia. In attacco ci sono moltissime soluzioni: con Ronaldo prima punta, Dybala e Douglas Costa scaldano i motori. In alternativa ci potrebbe essere Mandzukic al centro, con il brasiliano sulla destra e CR7 sulla sinistra. Tutto dipenderà da chi giocherà come punta centrale.

COME ARRIVA LA LAZIO – Cancellare la prima partita di campionato e ripartire dalle cose buone viste in campo all’Olimpico. La settimana dei biancocelesti è trascorsa con qualche polemica di troppo, ma ora la banda di Inzaghi è pronta a scendere in campo per poter ripetere l’impresa dello scorso anno. Rientrano in campo Lulic e Lucas Leiva, due pedine fondamentali per questa squadra. Sul modulo ci dovrebbero essere pochissimi dubbi, si va verso il 3-5-1-1. Strakosha confermato in porta, in difesa spazio a Radu, Acerbi e Wallace. In cabina di regia torna Leiva, con Milinkovic-Savic libero di spaziare e Parolo a supporto. Marusic e Lulic andranno a completare il reparto. In attacco confermatissimo Ciro Immobile, con Luis Alberto che agirà sulla trequarti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Perin, Benatia, Dybala, Barzagli, Cuadrado, Emre Can, Rugani, Bentancur, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Radu, Acerbi, Wallace; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Proto, Guerrieri, Caceres, Basta, Bastos, Durmisi, Bruno Jordao, Murgia, Correa, Cataldi, Badelj, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Ceferin: "La Superlega non ci sarà. È solamente fiction" Aleksander Ceferin, ha escluso la nascita di una Superlega europea. Il presidente della UEFA nel corso di un'intervista alla BBC ha dichiarato: "La Superlega non ci sarà. È una fiction o un sogno. Abbiamo alcune idee. E ciò che posso dire che la Superlega è fuori da ogni questione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy