HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Sampdoria - Dubbio terzino per Allegri

29.12.2018 06:04 di Antonino Sergi   articolo letto 14428 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il mantra è sempre quello, si ripete di anno in anno. La Juventus è capolista incontrastata, nella stagione dell'arrivo di Cristiano Ronaldo sta facendo incetta di vittorie. Anche senza il successo, la squadra di Allegri allunga sulle rivali. E' successo nel Boxing Day, a Santo Stefano infatti il pareggio di Bergamo con l'Atalanta ha permesso di allungare a nove il divario dal Napoli sconfitto a Milano dall'Inter. Le rivali non accorciano e la Juventus scappa via. Campione d'inverno e imbattuta in questo campionato, l'ultima sconfitta risale allo scorso aprile quando Koulibaly mise per qualche giorno in dubbio il settimo scudetto consecutivo. Vuole tenere alta la guardia Massimiliano Allegri che nel lunch match andrà ad affrontare una delle squadre più in forma di questa fase della stagione, la Sampdoria di Marco Giampaolo. I blucerchiati sono reduci dal successo per 2-0 contro il Chievo, il terzo consecutivo ed il quarto nelle ultime cinque. Un grande cammino per Fabio Quagliarella e compagni che si ritrovano al quinto posto scavalcando il Milan a sole due lunghezze dalla Champions League. Fino a metà novembre non era da considerarsi quello dei doriani un cammino soddisfacente, Giampaolo ha lavorato al meglio e adesso ne sta raccogliendo i frutti. Sarà una sfida nella sfida quella dell'Allianz Stadium, in palio anche la vetta della classifica dei marcatori con Cristiano Ronaldo già leader con dodici reti e con il sempreverde Quagliarella ad una segnatura di distanza. Lo scorso anno a Torino la sfida terminò con il risultato di 3-0 in favore della Juventus grazie ai gol di Mandzukic, Howedes e Khedira.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Torna Cristiano Ronaldo tra gli undici titolari di Massimiliano Allegri, dopo la panchina e la rete decisiva per il pareggio contro l'Atalanta l'asso portoghese sarà schierato dal primo minuto. Il tecnico opterà per il 4-3-3 con l'ex Real Madrid a comporre il reparto avanzato con Mario Mandzukic e Paulo Dybala. L'argentino rimane in dubbio ma dovrebbe comunque vincere il ballottaggio con Douglas Costa. Prime novità di formazione in difesa per i bianconeri, turno di riposo infatti per Leonardo Bonucci che sarà sostituito da Rugani la fianco di Giorgio Chiellini. Ancora indisponibile Cancelo, sulla corsia destra sicuro l'utilizzo di De Sciglio mentre Alex Sandro si gioca una maglia da titolare con Leonardo Spinazzola. Si tratterebbe dell'esordio con la nuova maglia per l'ex laterale dell'Atalanta. Fuori per squalifica Bentancur, in mezzo al campo tornano titolari Pjanic e Matuidi con Emre Can favorito su Khedira. Torna disponibile anche Federico Bernardeschi che partirà dalla panchina.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Si affida alle certezze Marco Giampaolo per uscire indenne dall'Allianz Stadium, a Torino in campo con il consueto 4-3-1-2 e fiducia negli uomini chiavi che si stanno ritagliando uno spazio importante. Partiamo comunque dalla retroguardia, davanti alla porta dell'ex Audero la coppia di centrali sarà formata da Tonelli e Colley vista la squalifica dell'interessante Andersen. Lungo le corsie esterne ancora Jacopo Sala lungo la destra e l'ex Cagliari Murru sul versante opposto. Trio intoccabile a centrocampo, lo svedese Ekdal agirà da play basso affiancato dall'estro di Praet e dal lavoro sempre prezioso del croato Linetty. Con le due reti in altrettante gare, Gaston Ramirez si è preso ormai il posto da titolare sulla trequarti con Saponara in panchina. L'uruguayano agirà a supporto della coppia formata da Caprari e dal bomber Fabio Quagliarella, fuori invece dagli undici Gregoire Defrel.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Tonelli, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Caprari, Quagliarella. Allenatore: Marco Giampaolo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - La leva calcistica del 98: c'è Cutrone. Ma il piatto forte è Mbappé Il 1998 ha già regalato al mondo l'erede di Messi e Cristiano Ronaldo, già valutato 180 milioni e con in bacheca un Mondiale da protagonista, un trofeo Kopa, due Ligue 1 vinte con due squadre differenti: Kylian Mbappé si sta già prendendo la scena adesso, immaginate quando i due giganti...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510