HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Roma - Giallorossi all'assalto

Fischio d'inizio stasera ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
15.04.2018 06:35 di Andrea Carlino   articolo letto 4379 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il giorno del derby della Capitale. Dopo l'eliminazione dall'Europa League per la Lazio, ma soprattutto dopo l'impresa della Roma contro il Barcellona in Champions League (in semifinale sarà sfida contro il Liverpool), le due compagini si affrontano per un match dal grande valore, non solo simbolico: il derby peserà l'equilibrio tra euforia e voglia di riscatto. In ogni caso sarà una sfida memorabile.
Sarà il duello tra due cecchini implacabili, Immobile contro Dzeko, ma sarà anche la notte dei difensori Manolas e De Vrij, dei centrocampisti Nainggolan e Milinkovis Savic, degli esterni Lulic e Florenzi, della regia di Lucas Leiva e De Rossi. A dirigerli due condottieri esemplari, Di Francesco e Inzaghi. Il derby dell'Olimpico, l'edizione n. 148, è fondamentale per un piazzamento nella prossima edizione della massima manifestazione continentale per club: Lazio e Roma hanno entrambe 60 punti, uno in più rispetto all'Inter. Quasi, dunque, uno spareggio.
Sono 147 i precedenti tra Lazio e Roma in Serie A con un bilancio di 53 vittorie dei giallorossi, 57 pareggi e 37 vittorie die biancocelesti. Nelle sfide in cui la Roma ha giocato 'formalmente' in trasferta i successi sono 25 (come i segni 'x') contro i 23 dei dirimpettai Nella gara d’andata gli uomini di Di Francesco si sono imposti per 2-1 grazie alle reti di Perotti e Nainggolan, inutile la rete di Immobile.

COME ARRIVA LA LAZIO - I biancocelesti hanno conquistato un solo successo nelle ultime 10 sfide di campionato contro la Roma, trovando la sconfitta in cinque delle ultime sei. La Lazio ha perso gli ultimi tre derby da squadra ospitante in Serie A: non ne ha mai persi quattro di fila in casa nella massima serie. Non solo: la Lazio ha perso solo una delle ultime sette gare di campionato e in questo parziale ha vinto quattro volte, incluse le ultime due giocate: è da gennaio che i biancocelesti non infilano tre successi di fila in A. Inzaghi recupera Parolo e Lulic: in infermeria resta il solo Patric. Sarà 3-4-2-1 per i biancocelesti con Strakosha in porta, Luiz Felipe, de Vrij e Radu in difesa. Marusic e Lulic esterni con Parolo e Leiva in mezzo. Milinkovic-Savic e Luis Alberto alle spalle di Immobile. Diffidati sono Bastos, Luis Alberto e Immobile.

COME ARRIVA LA ROMA - La Roma non ha trovato il gol nell’ultimo match contro la Fiorentina: è da marzo 2015 che i giallorossi non chiudono due gare di fila in A senza segnare. Sfida tra il miglior attacco del campionato (Lazio, 75 gol) e la squadra che in questa Serie A ha tentato più conclusioni (Roma, 557 tiri). Di Francesco conferma il 3-4-3 (o 3-4-1-2) visto in Champions League. In porta Alisson, Fazio, Manolas e Jesus in difesa. Florenzi e Kolarov esterni con De Rossi e Strootman in mezzo. Nainggolan allle spalle di Under (o Schick) e Dzeko. Out il lungodegente Karsdorp, nessun diffidato in casa giallorossa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile. A disp.: Guerrieri, Vargic, Patric, Lukaku, Basta, Wallace, Bastos, Caceres, Murgia, Di Gennaro, Felipe Anderson, Nani, Caicedo. All. Inzaghi

ROMA (3-4-1-2): Alisson; Fazio, Manolas, Jesus; Florenzi, De Rossi, Strootman, Kolarov; Nainggolan; Ünder, Dzeko. A disp.: Skorupski, Lobont, Bruno Peres, Capradossi, Silva, Pellegrini Lu., Gonalons, Pellegrini Lo., Gerson, Defrel, El Shaarawy, Schick. All. Di Francesco.

ARBITRO: Mazzoleni della sezione di Bergamo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Roma, Florenzi: "In questo momento gira tutto storto" L'esterno della Roma Alessandro Florenzi dopo la sconfitta contro il Viktoria Plzen ha parlato ai microfoni della tv ufficiale giallorossa analizzando il periodo: "In questo momento sembra girare tutto storto, è sotto gli occhi di tutti che stiamo facendo risultati non all'altezza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->