HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Udinese - Immobile da valutare

Fischio d'inizio domani alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
04.11.2017 06:18 di Luca Chiarini   articolo letto 6756 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Non si ferma più la Lazio, che ospita l'Udinese nel dodicesimo turno di Serie A. Momento d'oro per i biancocelesti, che dopo il tonfo contro il Napoli hanno inanellato nove successi consecutivi, tra i quali spicca inevitabilmente quello contro la Juventus. La truppa di Inzaghi fronteggerà una squadra in salute: Delneri, prepotentemente in bilico fino a una decina di giorni fa, sembra essere riuscito a dare la scossa, spingendo i suoi a due vittorie consecutive contro Sassuolo e Atalanta.

COME ARRIVA LA LAZIO - Tre gli infortunati: oltre a Felipe Anderson, che potrebbe rientrare dopo la sosta, non saranno disponibili nemmeno Wallace e Di Gennaro. Permane qualche incertezza sull'impiego di Immobile: il centravanti ex Dortmund è alle prese con un affaticamento che gli ha impedito di prendere parte alla sfida europea contro il Nizza. Inzaghi spinge per averlo, sarà decisiva la giornata di oggi per prendere una decisione definitiva. Non si tocca Luis Alberto, fresco di convocazione nella Roja. De Vrij guiderà la linea a tre, affiancato da Bastos e Radu. Marusic è in vantaggio su Basta, in mezzo al campo spazio ai titolarissimi Parolo, Leiva e Milinkovic-Savic.

COME ARRIVA L'UDINESE - Delneri perde Hallfredsson e Behrami, entrambi costretti ai box per guai muscolari. Il tecnico sembra orientato a sacrificare un attaccante per rimpolpare la mediana, con Larsen e Jankto ai lati e Fofana-Barak in mezzo. De Paul, in posizione più centrale, proverà ad innescare l'unica punta, che dovrebbe essere Maxi López. Cambiano gli esterni bassi rispetto alla gara contro l'Atalanta: Widmer e Samir partiranno con ogni probabilità titolari.

Ecco le probabili formazioni:

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Basta, Luiz Felipe, Lukaku, Mauricio, Patric, Jordao, Murgia, Neto, Caicedo, Nani. Allenatore: Simone Inzaghi.

UDINESE (4-4-1-1): Bizzarri; Widmer, Danilo, Nuytinck, Samir; Larsen, Fofana, Barak, Jankto; De Paul; Maxi López. A disposizione: Borsellini, Scuffet, Adnan, Angella, Bochniewicz, Pezzella, Balic, Ingelsson, Bajic, Ewandro, Lasagna, Matos, Perica. Allenatore: Luigi Delneri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->