HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lazio-Udinese - Nani più di Immobile

Fischio d'inizio alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
05.11.2017 06:21 di Luca Chiarini   articolo letto 4944 volte
© foto di Federico Gaetano

Dopo il successo europeo contro il Nizza la Lazio ospita l'Udinese in una gara valevole per la dodicesima giornata di Serie A. I biancocelesti inseguono la decima vittoria consecutiva tra campionato e coppa. Un ruolino di marcia impressionante quello degli uomini di Inzaghi, che si ritrovano di fronte una squadra in salute. I bianconeri sembrano essersi messi alle spalle un periodo buio, culminato nella batosta contro la Juventus, che ha fatto propotentemente traballare la panchina di Delneri. Da allora i friulani hanno conquistato sei punti nelle due partite con Sassuolo e Atalanta.

COME ARRIVA LA LAZIO - Insieme a Wallace, Di Gennaro e Felipe Anderson è costretto ai box anche Caicedo, infortunatosi nel finale del match contro il Nizza: per lui si profila uno stop di circa due settimane. Sale l'apprensione per Immobile: Inzaghi conserva ancora qualche speranza di averlo a disposizione, ma adesso è Nani il favorito per l'attacco. Pochi dubbi in mediana: Marusic e Lulic saranno gli esterni, Leiva in cabina di regia, coadiuvato da Parolo e Milinkovic-Savic.

COME ARRIVA L'UDINESE - Out i soli Behrami e Hallfredsson, entrambi per guai muscolari. Si va verso la conferma del tridente offensivo, con De Paul, Maxi López e Perica (avanti nel ballottaggio con Lasagna). Barák e Jankto le due mezzali che completeranno il centrocampo a tre con Fofana. Stryger Larsen e Samir in vantaggio per le corsie basse, Danilo e Nuytinck formeranno invece la coppia di centrali.

Ecco le probabili formazioni:

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Nani. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Basta, Luiz Felipe, Lukaku, Mauricio, Patric, Jordao, Murgia, Neto, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

UDINESE (4-4-3): Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir; Barák, Fofana, Jankto; De Paul, Maxi López, Perica. A disposizione: Borsellini, Scuffet, Bochniewicz, Adnan, Pezzella, Widmer, Balic, Ingelsson, Pontisso, Bajic, Ewandro, Lasagna, Matos. Allenatore: Luigi Delneri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->