HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Lione-Shakhtar - Sfida inedita, Fekir vs Moraes

Fischio di inizio alle ore 21.00. Live testuale, pagelle del match e voci dei protagonisti su Tuttomercatoweb.com
02.10.2018 06:38 di Giorgia Baldinacci   articolo letto 4812 volte
Le probabili formazioni di Lione-Shakhtar - Sfida inedita, Fekir vs Moraes

Torna la Champions League, in scena una sfida inedita in tutte le competizioni Uefa, quella tra Olympique Lione e Shakhtar Donetsk, valida per la seconda giornata della fase a gironi nel gruppo F. I francesi hanno esordito con la splendida vittoria contro il Manchester City per 2-1 che li proietta momentaneamente in testa alla classifica. Gli ucraini invece hanno ottenuto all'esordio il pareggio per 2-2 con l'Hoffenheim spartendosi un punto a testa. Fischio di inizio questa sera alle ore 21 al Groupama Stadium di Lione, arbitra il match il lettone Andris Treimanis.
COME ARRIVA L'OLYMPIQUE LIONE - “Dovremo stare molto attenti”, ha avvertito alla vigilia l'allenatore Bruno Genesio nonostante la squadra sia in un ottimo momento di forma e reduce dalla vincente trasferta inglese. Due successi e un pareggio in Ligue 1, la rosa è al completo per l'Europa, il tecnico si affida al 4-3-3. In difesa dovrebbero vedersi Dubois, Marcelo, Denayer, Marçal mentre a centrocampo agirebbe il trio composto Mendy, Ndombele, Aouar. Nel tridente Traoré e Depay potrebbero muoversi a supporto di Fekir.
COME ARRIVA LO SHAKHTAR - Ha pareggiato a fatica con i tedeschi ma è imbattuto da 8 partite consecutive. I numeri sono confortanti: 24 gol nelle ultime 7 partite e 4 reti subite. Il tecnico Paulo Fonseca sceglie il 4-2-3-1 con Junior Moraes a guidare l'attacco: nove gol in dieci partite di campionato per lo Shakhtar che potrebbe essere supportato da Marlos, Taison, Fernando. I quattro in difesa dovrebbero essere Matviyenko, Kryvtsov, Rakitskiy, Ismaily con Maycon, Stepanenko in mediana. C'è Nem, recuperato dall'infortunio ma ancora in panchina.
PROBABILI FORMAZIONI:
O. LIONE (4-3-3) - Lopes; Dubois, Marcelo, Denayer, Marçal; Mendy, Ndombele, Aouar; Traoré, Fekir, Depay. A disp. Gorgelin, Rafael, Morel, Ferri, Diop, Tousart, Cornet, Dembelé. Allenatore: Bruno Genesio.
SHAKHTAR (4-2-3-1) - Pyatov; Matviyenko, Kryvtsov, Rakitskiy, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Marlos, Taison, Fernando; Júnior Moraes. A disp. Shevchenko, Kudryk, Butko, Khocholava, Danchenko, Patrick, Nem, Cipriano, Totovytskyi, Bolbat, Kovalenkoo, Kayode. Allenatore: Paulo Fonseca.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

River Plate-Boca Juniors 0-1, Xeneizes avanti al 45': decide Benedetto Notte magica al Santiago Bernabéu. Più per lo spettacolo stellare delle due curve che per quanto espresso in campo da River Plate e Boca Juniors, almeno fino alla mezz'ora. Dopo un'ottima palla gol di Pablo Perez, nel finale di frazione ci ha pensato infatti Dario Benedetto a far...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->