VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Liverpool-City - Pochi dubbi per i due tecnici

Calcio d'inizio ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
04.04.2018 06:56 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 2534 volte
© foto di Imago/Image Sport

Sarebbe potuto essere spagnolo oppure italiano ed invece gli ultimi sorteggi hanno regalato all’Europa un derby inglese di tutto rispetto. Dopo le sfide Juventus-Real Madrid e Siviglia-Bayern Monaco di ieri, questa sera la Champions League riserverà il palcoscenico a Barcellona-Roma e soprattutto a Liverpool-Manchester City.
All’Anfield Road si preannuncia spettacolo, nella città dei Beatles (ma non solo…) si fermerà tutto: riflettori puntati sulla squadra di Jurgen Klopp, arrivata ai quarti di finale per la prima volta negli ultimi nove anni. Il City di Pep Guardiola, invece, è una delle favorite per portare a casa il trofeo nonostante sia solo la seconda apparizione a questo punto del torneo.
Il tecnico dei Reds teme l’attuale capolista della Premier League: “Le squadre di Guardiola sono sempre posizionate in modo eccellente, sanno cosa succede intorno a loro. Sono ben orientati e possono passare la palla nella zona successiva e questo li rende straordinari. Noi abbiamo comunque una grande opportunità”.
Questa, invece, la replica dell’allenatore dei Citizens: “Nei quarti di finale bisogna aspettarsi avversarie forti, le più forti del mondo. Il nostro modo di giocare è perfetto per il Liverpool, per vincere dovremo giocare da squadra”.

COME ARRIVA IL LIVERPOOL - Due vittorie nelle ultime due giornate di Premier League per Firmino e compagni: prima il 5-0 rifilato al Watford, poi il 2-1 in rimonta in casa del Crystal Palace. In campionato, contro il City, è arrivata la vittoria per 4-3 a gennaio e questa sera servirà un’altra gara quasi perfetta per vincere. Solito 4-3-3 per Klopp, che deve fare a meno di Matip e Lallana su tutti: a centrocampo, dunque, spazio a Milner, Henderson ed Oxlade-Chamberlain. Salah, Firmino e Mané saranno i tre attaccanti. In difesa, infine, linea a quattro composta da Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk e Robertson.

COME ARRIVA IL MANCHESTER CITY - La squadra di Guardiola ha vinto le ultime cinque partite in Premier ed al momento ha sedici punti di vantaggio sui cugini dello United quando mancano solo sei partite alla fine. Out Mendy e Aguero, entrambi alle prese con i rispettivi problemi muscolari; in dubbio, invece, Stones. 4-3-3 anche per i Citizens, con Sterling e Sané a sostegno di Gabriel Jesus in attacco. Chiavi del centrocampo nelle mani di Fernandinho, con De Bruyne e D. Silva ai suoi lati. In difesa, infine, quartetto composto da Walker, Otamendi, Kompany e Laporte.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Milner, Henderson, Oxlade-Chamberlain; Salah, Firmino, Mané. A disposizione: Mignolet, Clyne, Moreno, Emre Can, Klavan, Wijnaldum, Ings. Allenatore: Jurgen Klopp.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendi, Kompany, Laporte; De Bruyne, Fernandinho, D.Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sané. A disposizione: Bravo, Danilo, Zinchenko, Gundogan, Touré, B. Silva, Delph. Allenatore: Pep Guardiola.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Foschi “La Roma ha un buon allenatore e un buon organico, ma il Liverpool ha dei campioni e può anche vincere la Champions League”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Cesena, Rino Foschi. Serie A: che lotta Juve-Napoli... “Un discorso particolare, apertissimo. Il Napoli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.