HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Livorno-Padova - Sfida rovente al Picchi

30.12.2018 06:38 di Andrea Carlino   articolo letto 1703 volte

Sfida salvezza al Picchi tra Livorno e Padova. Le due neopromosse, invischiate nella lotta per non retrocedere, vivono un momento diametralmente opposte. Da una parte c'è il Livorno che con Breda sta lentamente risalendo la corrente: solo una sconfitta nelle ultime cinque gare, poi due vittorie e due pareggi. Attualmente i labronici sarebbero ai playoyt. Situazione più grave, invece, per il Padova: via Foscarini dopo cinque k.o. consecutivi, ritorna Bisoli. I patavini sono all'ultimo posto con dieci sconfitte e ben trenta reti subite. Serve un cambio di rotta per evitare la Serie C. L'ultimo precedente, in Serie B, risale alla stagione 2012-2013: 3-2 per il Livorno al Picchi e 0-0 all'Euganeo. C'è anche un precedente recente: in Supercoppa Lega Pro con il successo per 5-1 del Padova. Calcio d'inizio alle ore 18.00. L'arbitro è Di Paolo della sezione di Avezzano.

COME ARRIVA IL LIVORNO - La vittoria con il Carpi per 4-1 a Santo Stefano, il pari con Verona e Palermo, il successo in casa contro il Foggia. Buon momento per i labronici che vogliono fare bottino pieno anche contro il Padova per risalire la classifica. Breda ha diversi dubbi di formazione, ma dovrebbe confermare l'impianto di gioco: 3-4-1-2 con Diamanti, al ritorno dalla squalifica, pronto ad innescare Murillo e Raicevic, coppia d'attacco. Pedrelli e Fazzi in lotta per una maglia, così come Gasbarro. Indisponibili Albertazzi, Parisi e Kozak.

COME ARRIVA IL PADOVA - Cinque sconfitte di fila, contestazione dei tifosi, pronta rivoluzione nel mercato di gennaio con dieci cessioni. Ambiente bollente a Padova. Bisoli, richiamato dopo l'addio di Foscarini, ha il difficile compito di ricompattare l'ambiente, depresso dopo le ultime uscite. Il tecnico dovrebbe confermare il 3-5-2 con Bonazzoli e Capello coppia d'attacco, Mazzocco in panchina con il rilancio di Broh, mentre Trevisan sarà in difesa con Capelli e Cappelletti. Out Madonna, Mandorlini e Ravanelli.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LIVORNO (3-4-1-2) Mazzoni; Bogdan, Dainelli, Di Gennaro; Valiani, Luci, Agazzi, Porcino; Diamanti, Murillo, Raicevic. A disposizione: Zima, Gonnelli, Gasbarro, Pedrelli, Fazzi, Maicon, Bruno, Rocca, Maiorino, Giannetti, Canessa. Allenatore: Breda.

PADOVA (3-5-2) Merelli, Cappelletti, Capelli, Trevisan; Salviato, Broh, Pulzetti, Minesso, Contessa; Capello, Bonazzoli. A disposizione: Perisan, Vogliacco, Ceccaroni, Zambataro, Pinzi, Belingheri, Mazzocco, Cisco, Clemenza, Marcandella, Chinellato. Allenatore: Bisoli.

ARBITRO: Di Paolo della sezione di Avezzano


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Unai Simón: nuovi Kepa crescono a Bilbao Unai Simón, portiere classe 1997, è considerato in Spagna come l'erede designato di Kepa Arrizabalaga, portiere ceduto per fior di milioni l'anno passato al Chelsea. Punto fermo dell'Under 21 iberica, si è preso il posto con prestazioni sempre convincenti e in ulteriore crescita:...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->