HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Livorno-Spezia - Quasi un derby al Picchi

07.10.2018 06:40 di Andrea Carlino   articolo letto 1811 volte

La 7/a giornata di Serie B continua con la gara del Picchi tra Livorno e Spezia. Inizio in difficoltà per i toscani con solo due punti in cinque gare. Migliore, invece, il percorso dei liguri con nove punti. Sono ben 25 i precedenti tra le due squadre in Toscana: 12 vittorie per il Livorno, 7 pareggi e 6 successi per lo Spezia.Prima sfida tecnica ufficiale tra i due allenatori Cristiano Lucarelli e Pasquale Marino. L'arbitro dell'incontro è Fourneau della sezione di Roma.

COME ARRIVA IL LIVORNO - Il Livorno è rimasta una delle due compagini cadette ancora senza successi (come il Cosenza) dopo 6 turni ed è il peggior attacco del torneo (3 sole reti segnate, come Ascoli e Cosenza). Il Livorno ha subito la metà dei suoi gol nei primi 15’ della ripresa, 4 su 8 totali, dal 46’ al 60’ di gioco. Sarà 3-5-2 per i toscani con Murilo e Giannetti coppia offensiva. Diamanti in mezzo al campo con Agazzi e Valiani. Parisi e Porcino sugli esterni, linea difensiva a tre con Di Gennaro, Bogdan e Gonnelli. Mazzoni in porta. Out Dainelli, Luci e Frick rispetto alla gara contro il Venezia. Così l'allenatore dei labronici, Cristiano Lucarelli, in conferenza stampa nel pre-gara: "Avremo una squadra camaleontica, ci possiamo adattare e potremmo anche cambiare modulo varie volte nel corso della partita.Loro sono veloci, dovremo stare attenti ai loro esterni bassi e vedremo cosa faranno per sostituire Galabinov. In ogni caso noi abbiamo preparato la partita nei minimi dettagli; ora sta solo a vedere l’applicazione dei singoli. Vorrei vedere in campo 11 allenatori, serve anche intelligenza tattica".

COME ARRIVA LO SPEZIA - Lo Spezia è diventata la formazione della Lega B che cresce e migliora maggiormente nelle riprese rispetto ai propri risultati al 45’. Lo Spezia, accanto al Benevento, è una delle due formazioni cadette che ha segnato il maggior numero di gol con subentranti dopo 6 turni, 3 ciascuno. Però i liguri, tra vecchia e nuova stagione, perdono da 6 partite di fila ed hanno come ultimo risultato utile l’1-1 del 14 aprile scorso, in B, a Frosinone. L’ultima vittoria esterna è il 2-1 a Cittadella, sempre in B, datato 29 marzo. Sarà 4-3-3 per i liguri con Gyasi, Okereke e Bidaoui a formare il terzetto offensivo. Bartolomei, Ricci e Crimi in mediana, Crivello, Terzi, Giani e Augello in difesa, Lamanna a difendere i pali. Non saranno invece a disposizione De Col (affaticamento muscolare), Galabinov (lesione regione adduttoria) e Pierini (elongazione al bicipite femorale). Così l'allenatore dei liguri, Pasquale Marino, prima del match: "I numeri dicono sempre la verità, pertanto è un dato di fatto che dobbiamo cercare di cogliere risultati positivi anche lontano dal "Picco", anche se è altrettanto vero che nelle trasferte disputate fino ad oggi abbiamo pagato a caro prezzo le pochissime occasioni concesse ed avremmo meritato di tornare a casa con altri risultati".

LE PROBABILI FORMAZIONI

LIVORNO (3-5-2): Mazzoni; Di Gennaro, Bogdan, Gonnelli; Parisi, Diamanti, Agazzi, Valiani, Porcino; Murilo, Giannetti. A disposizione: Zima, Rocca, Bruno, Maiorino, Gasbarro, Maicon, Raicevic, Kozak, Albertazzi, Souamaoro, Iapichino, Pedrelli. Allenatore: Lucarelli.

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; Crivello, Terzi, Giani, Augello; Bartolomei, Ricci, Crimi; Gyasi, Okereke, Bidaoui. A disposizione: Manfredini, Capradossi, Vignali, Bachini, Mora, De Francesco, Bastoni, Maggiore, Acampora, Morachioli, Gudjohnsen. Allenatore: Marino.

ARBITRO: Fourneu della sezione di Roma.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Serie B, 9^ giornata: i risultati al 45' delle gare delle 15.00 Questi i risultati parziali delle gare delle 15 valide per la nona giornata di Serie B: Ascoli-Carpi 0-0 Cittadella-Brescia 2-0 (13' Finotto, 36' Cistana AUT) Cosenza-Foggia 1-0 (34' Tutino)
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy