HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Manchester United-Benfica - Mou in ermegenza

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
31.10.2017 06:12 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2248 volte
© foto di Imago/Image Sport

Eusébio contro George Best. Fino ad arrivare ai giorni nostri. Manchester United e Benfica, ancora una volta contro. I Red Devils ospitano i lusitani nella quarta giornata del girone A di Champions League. Prima contro ultima, in un testacoda che potrebbe chiudere definitivamente i giochi, oppure ribaltare ogni convinzione. Nella sfida d’andata gli uomini di Mourinho hanno vinto soltanto 1-0, ora è il momento di imporsi, prendere la qualificazione matematica e pensare nuovamente al campionato. I portoghesi sono al loro canto del cigno: vincere o abbandonare i sogni di gloria. Un meccanismo spietato, ma che dà quel fascino in più rispetto alla competizione più importante del Vecchio Continente.

La sfida tra Manchester United e Benfica, che potrete seguire dalle 19.45 su Tuttomercatoweb.com, è stata affidata al lituano Gediminas Mažeika. Gli assistenti saranno Šimkus e Kazlauskas, mentre gli addizionali saranno Rumšas e Lukjancukas. Quarto uomo Sužiedėlis, con il calcio di inizio alle ore 20.45.

COME ARRIVA IL MANCHESTER UNITED – In campionato continua la corsa sui “cugini” del City, ma ora è arrivato il momento di chiudere al più presto il discorso qualificazione. La squadra guidata dallo Special One è in testa al girone, con nove punti conquistati in tre gare. Otto i goal fatti, uno soltanto subito: davanti al proprio pubblico i Red Devils vogliono cercare la quarta vittoria consecutiva. Tanti assenti di lusso per questa sfida in casa United: Zlatan Ibrahimović, Paul Pogba e Marouane Fellaini non prenderanno parte al match, mentre Michael Carrick è in dubbio. Probabile il 3-4-1-2, con de Gea in porta. Davanti allo spagnolo agiranno probabilmente Bailly, Smalling e Jones. Matic ed Herrera andranno sulla mediana, con Valencia e Young sugli esterni. Sulla trequarti dubbio tra Mata e Mkhitaryan, con l’armeno favorito. In attacco due maglie per tre nomi: Lukaku è intoccabile, mentre Rashford e Martial si giocano un posto accanto al belga. Attenzione anche ad un colpo di scena dell’ultimo minuto: Mourinho potrebbe lasciare in panchina Mkhitaryan e schierare l’attacco a tre.

COME ARRIVA IL BENFICA – In campionato il Benfica naviga a gonfie vele, a soli cinque punti dalla vetta. Ma se in Primeria Liga le cose procedono secondo i piani, in Champions League il percorso dei portoghesi è disastroso. Un goal fatto, ben otto subiti: a questo si aggiungono le tre sconfitte in tre gare. La qualificazione alla prossima fase non è impossibile ma è parecchio improbabile. La squadra di Rui Vitória dovrà puntare più al terzo posto e alla qualificazione in Europa League. In conferenza stampa il tecnico dei portoghesi è tornato a parlare di Svilar e del suo errore che ha regalato la vittoria ai Red Devils, incoraggiando il giovane portiere. In una sfida così importante potrebbe scendere in campo Júlio César nel 4-3-3. Qualche problema in difesa, con le squalifiche di André Almeida e Luisao. Gli ospiti potrebbero schierare Lisandro López e Rúben Dias al centro della difesa, con Douglas e Alex Grimaldo sulle corsie esterne. Pizzi, Fejsa e Filipe Augusto gestiranno le operazioni in mezzo al campo, mentre Salvio, Raúle Diogo Gonçalves andranno in attacco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MANCHESTER UNITED (3-4-1-2): de Gea; Bailly, Smalling, Jones; Valencia, Herrera, Matic, Young; Mkhitaryan; Lukaku, Martial. A disposizione: Romero; Blind, Darmian, Lingard, McTominay, Mata, Rashford. Allenatore: José Mourinho

BENFICA (4-3-3): Júlio César; Douglas, Lisandro López, Rúben Dias, Alex Grimaldo; Pizzi, Fejsa, Filipe Augusto; Salvio, Raúl, Diogo Gonçalves. A disposizione: Svilar; Eliseu, Jardel, Samaris, Zivkovic, Cervi, Jonas, Gabrie Barbosa, Seferovic, Rafa Silva. Allenatore: Rui Vitória.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Gianluca di Marzio: “Il mercato non dorme mai...la raffica della notte” La giornata di mercato appena conclusa non può che ruotare attorno al passaggio di Alisson al Liverpool: per il portiere brasiliano, già arrivato in Inghilterra, i reds pagheranno circa 73 milioni (62/63 fissi e 10 di bonus). Areola del PSG resta il primo nome per sostituirlo in casa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy