HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Arsenal - Gattuso schiera i titolarissimi

Fischio d'inizio questa sera alle ore 19.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
08.03.2018 06:23 di Patrick Iannarelli   articolo letto 5525 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Una partita decisiva, per entrambe. Il Milan ospita l’Arsenal in questo ottavo di finale di Europa League, con l’obiettivo di andare più avanti nella competizione. La squadra di Gattuso vuole continuare a stupire tutti, soprattutto con uno stato di forma simile. I Gunners arrivano da un periodo complesso, difficile. La spaccatura tra manager e squadra sembra insanabile: la sfida di San Siro diventa vitale.

COME ARRIVA IL MILAN – Un match in meno rispetto la tabella di marca prevista, qualche giorno di riposo in più rispetto agli avversari. Dopo il rinvio del derby il Milan vuole assolutamente tornare in campo, proprio per dare continuità ad un periodo davvero positivo. Il clima in conferenza stampa è sembrato alquanto disteso, ma si è percepita una determinazione non indifferente. Fuori dalla lista dei convocati Antonelli, Abate e Musacchio, Gattuso schiererà il 4-3-3. In porta Donnarumma, con Bonucci e Romagnoli al centro della difesa. Calabria va sulla destra, con Rodriguez sulla sinistra. A centrocampo agiranno Kessié e Bonaventura, con Biglia vertice basso. Unica punta Cutrone, con Suso e Calhanoglu sulle corsie esterne.

COME ARRIVA L’ARSENAL – Momento complesso per i londinesi, dopo quattro sconfitte consecutive. Un momento davvero delicato, ormai la frattura tra manager e squadra è evidentissima. La presunta lite con Bellerin ha portato nuovi dubbi su questa squadra, l’esterno spagnolo rimarrà a casa a causa di un infortunio alquanto sospetto. Inoltre saranno assenti Lacazette e Monreal, a cui si aggiunge Aubameyang: l’attaccante gabonese non è stato inserito in lista Uefa per via del regolamento sugli acquisti di gennaio. Dubbi sul modulo, visto che in una situazione d’emergenza ci potrebbe essere il ritorno al 3-4-2-1. Al momento però è ipotizzabile più il 4-2-3-1, con Ospina in porta. Chambers, Mustafi, Koscielny e Kolasinac andranno a comporre la linea di difesa. A centrocampo potrebbe essere riproposta la coppia Ramsey-Xhaka, con Ozil dietro l’unica punta, ovvero Welbeck. Iwobi e Mkhitaryan andranno sulle corsie esterne.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disposizione: Donnarumma, Zapata, Locatelli, Montolivo, Borini, Kalinic, André Silva. Allenatore: Gennaro Gattuso.

ARSENAL (4-2-3-1): Ospina; Chambers, Mustafi, Koscielny, Kolasinac; Ramsey, Xhaka; Mkhitaryan, Ozil, Iwobi; Welbeck. A disposizione: Cech, Holding, Maitland-Niles, Elneny, Nketiah, Wilshere, Mavropanos. Allenatore: Arsène Wenger.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Padova, tutto su Bonazzoli. E per la porta piace Posavec Padova al lavoro sul mercato. Ieri c’è stato un confronto tra il dg Zamuner e il tecnico Pierpaolo Bisoli, nel quale sono state studiate alcune strategie per la prossima stagione. Si cerca un portiere, i profili che piacciono sono Merelli e Di Gregorio, ma il Padova sta valutando...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy