HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Betis - Higuain titolare, Sanabria scalpita

Calcio d'inizio ore 18.55. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
25.10.2018 06:40 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 5515 volte
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Vincere per ipotecare il passaggio del turno. E' questo l'obiettivo del Milan che, oggi pomeriggio, cercherà i tre punti per fuggire a +5 sulle inseguitrici nel girone F di Europa League. L'avversario di giornata sarà il Betis di Siviglia, sicuramente la squadra più ostica: gli spagnoli giocano un buon calcio, anche se arrivano a questa sfida da due sconfitte consecutive in campionato contro Atletico Madrid e Valladolid. Dodici i punti in classifica, gli stessi dei rossoneri in Serie A.
Gennaro Gattuso, però, anche nella consueta conferenza stampa della vigilia ordina il riscatto dopo il ko nel derby contro l'Inter: "Siamo venuti a mancare nel palleggio, potevamo fare meglio. Ora pensiamo al Betis, che palleggia in un modo incredibile. Fa pochi gol perchè non riesce a concretizzare ma fa molto possesso palla, ha una squadra che ha benzina nelle gambe. E' una gara difficile, loro ti fanno correre tanto".
A dirigere l'incontro, il cui calcio d'inizio è fissato per le 18.55 e che potrete seguire con la diretta testuale di TUTTOmercatoWEB.com, sarà l'olandese Bas Nijhuis.

COME ARRIVA IL MILAN - Solito 4-3-3 per Gattuso, che cambierà qualcosina nello schieramento tattico. In porta, ad esempio, andrà Reina. In avanti, invece, Higuain sarà ancora titolare, con Cutrone costretto alla panchina; con l'argentino, nel tridente, spazio a Suso e Borini, quest'ultimo in pole su Castillejo. A centrocampo Bakayoko, Biglia e Bonaventura, con Kessie che potrebbe riposare. In difesa, infine, spazio a Calabria, Romagnoli, Zapata e Laxalt, quest'ultimo in ballottaggio con Rodriguez.

COME ARRIVA IL BETIS - Quique Setien disporrà in campo i suoi con il collaudato 3-4-2-1: in avanti Sanabria dovrebbe partire dal 1', con Inui e Boudebouz alle sue spalle. A centrocampo Barragan e l'ex Fiorentina Tello potrebbero essere i due esterni, con Carvalho e Lo Celso al centro. In difesa, infine, giocheranno Bartra, Mandi e Sidnei, anche se non è da escludere la presenza di Feddal.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): Reina; Calabria, Zapata, Romagnoli, Laxalt; Bakayoko, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Borini. A disposizione: G. Donnarumma, Caldara, Rodriguez, Kessie, Bertolacci, Castillejo, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.

BETIS (3-4-1-2): Robles; Mandi, Bartra, Sidnei; Barragan, Lo Celso, Carvalho, Tello; Inui, Boudebouz; Sanabria. A disposizione: Lopez, Feddal, Kaptoum, Junior, Canales, Loren, Leon. Allenatore: Quique Setien.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

LIVE TMW - Allegri: "Champions, buone possibilità. Pjanic in mano a Cristo" Massimiliano Allegri, dalla sala stampa dell'Allianz Stadium, parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Bologna "Innanzitutto vorrei fare le condoglianze alla famiglia Agnelli per la scomparsa di donna Marella. Detto questo tutte le circostanze sono diverse....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510