HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Milan-Fiorentina - Kalinic ritrova la Viola da ex

Fischio d'inizio alle ore 18. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb.com
20.05.2018 06:41 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 2788 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Si preannuncia una grande partita di chiusura della Serie a San Siro, dove il Milan ospita la Fiorentina in una partita densa di significati per entrambi i club. Più per i rossoneri, che devono assolutamente vincere per ipotecare il sesto posto che significherebbe sesto posto e niente distruttivi preliminari di luglio per accedere alla prossima Europa League. Posto che invece sogna la Fiorentina, di fronte però ad un'impresa titanica: deve vincere con ampio margine a San Siro e sperare in una clamorosa disfatta sarda dell'Atalanta, data lo scarto di 7 punti nella graduatoria della differenza reti.

COME ARRIVA IL MILAN - Gattuso, oltre alle squalifiche di Montolivo e Borini, deve fare i conti anche con l'infermeria, che priva i rossoneri di Suso. Dati i pochi esterni offensivi, il tecnico rossonero valuta su quale utilizzare tra due moduli, tutti e due con difesa a 4 e centrocampo a 3. In porta, forse per l'ultima davanti ai tifosi rossoneri, Donnarumma. Davanti a lui la linea a quattro con Calabria e Rodriguez terzini e Bonucci con Romagnoli centrali. In mediana Biglia è ancora in condizioni precarie: pronto a giocare Locatelli con Kessié e Bonaventura. Davanti quasi certi del posto sia Calhanoglu che Kalinic che Cutrone. Da capire se con un trequartista dietro due punte o col classico 4-3-3.

COME ARRIVA LA FIORENTINA - Anche Pioli ha defezioni causate dal Giudice Sportivo: leggi tre giornate di squalifica rifilate al centrocampista Veretout, probabilmente il miglior viola in questa stagione. Nel 4-3-1-2 della Fiorentina c'è Sportiello, sul cui riscatto la Fiorentina riflette, a difendere la porta. Davanti a lui linea a quattro con Laurini e Biraghi sulle corsie difensive e con ogni probabilità di nuovo Milenkovic, dato che Vitor Hugo non dovrebbe andare oltre alla panchina e ad un possibile spezzone, centrale al fianco di Pezzella. A centrocampo al posto dello squalificato Veretout c'è Dabo con Badelj e Benassi. Favorito Saponara dal 1' sulla trequarti, dietro ai giovani figli d'arte Simeone e Chiesa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-1-2): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Locatelli, Bonaventura; Calhanoglu; Cutrone, Kalinic. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Musacchio, Gomez, Abate, Antonelli, Biglia, Torrasi, Silva, Tsadjout, T. Dias. Allenatore: Gennaro Gattuso.

Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Laurini, Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Badelj, Dabo; Saponara; Simeone, Chiesa. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Vitor Hugo, Hristov, Olivera, Gaspar, Cristoforo, Valencic, Eysseric, G. Dias, Thereau, Falcinelli. Allenatore: Stefano Pioli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Gianluca di Marzio: il mercato non dorme mai...la raffica della notte Si è finalmente concluso con l'ufficialità delle due operazioni il doppio asse che ha portato Gonzalo Higuain e Krzysztof Piatek a vestire le maglie di Chelsea e Milan: i due attaccanti, dopo aver svolto le visite mediche nella mattinata di ieri, hanno dato il via alle rispettive,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510