HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Napoli-Roma - Difesa giallorossa inedita

28.10.2018 06:27 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 12291 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Il palcoscenico europeo ha dato lustro sia a Napoli che Roma. Un pareggio a Parigi per una, un successo interno scaccia-crisi per l'altra. Adesso però è tempo di campionato: mettere da parte per un attimo la Champions League è necessario perché la partita non è mica come tutte le altre, è il big match di questa decima giornata di Serie A. Appuntamento a domenica sera, stadio San Paolo.

COME ARRIVA IL NAPOLI - Pian piano il Napoli si sta conquistando i grandi di principale anti-Juve e lo sta facendo a suon di risultati e buone prestazioni. In campionato gli uomini di Carlo Ancelotti sono caduti soltanto a Genova con la Sampdoria e nel catino dell'Allianz Stadium di fronte alla Juventus, poi percorso netto con sette vittorie in altrettanti impegni. La beffa finale di Parigi ha da un lato lasciato il rammarico per non aver fatto bottino pieno, dall'altro ha rafforzato le convinzioni degli azzurri, che arrivano carichi a questo match. Pochi dubbi di formazione per Carlo Ancelotti che dovrebbe recuperare Lorenzo Insigne, uscito in anticipo nella sfida di mercoledì a Parigi, mentre per il resto dovrebbe confermare gran parte della squadra che sta facendo molto bene in questo inizio di stagione. Convocazioni in vista per Ghoulam e Meret che andranno entrambi in panchina.

COME ARRIVA LA ROMA - A volte bastano un paio di risultati negativi per rimettere in discussione posizioni che fino a poco prima sembravano salde. In casa Roma, malgrado il successo in Champions League (senza però convincere fino in fondo) contro il CSKA Mosca, la pressione è alta su Eusebio Di Francesco, che in campionato fin qui ha racimolato soltanto quattordici punti, come Fiorentina e Sassuolo, ed è già più attardato rispetto a Juventus, Napoli e Inter. Inguardabile la squadra sette giorni fa all'Olimpico con la SPAL, una sconfitta che brucia ancora e a causa della quale adesso tutti si aspettano un segnale dai giallorossi. Il tecnico abruzzese negli ultimi allenamenti ha varato diverse novità in vista di questa impegnativa trasferta a Napoli. La difesa, ad esempio, dovrebbe essere inedita: Santon a destra, Kolarov a sinistra e Manolas con Juan Jesus al centro. Nuovo stop per Pastore, che raggiunge Kluivert, Karsdorp e Perotti in infermeria. Florenzi potrebbe giocare esterno alto: confermatissimo invece Lorenzo Pellegrini nel ruolo di trequartista.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Milik. A disposizione: Karnezis, Meret, Malcuit, Ghoulam, Maksimovic, Diawara, Rog, Fabian, Mertens. Allenatore: Ancelotti

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; De Rossi, Nzonzi; Florenzi, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Mirante, Fuzato, Marcano, Fazio, Zaniolo, Cristante, Under, Kluivert, Coric, Karsdordp, Schick, Luca Pellegrini. Allenatore: Di Francesco


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Mangia “L’addio al Craiova? Una decisione presa di comune accordo. Mi sono trovato molto bene al Craiova, poi però ci siamo confrontati e abbiamo deciso che fosse la soluzione migliore per tutti”. Così a TuttoMercatoWeb Devis Mangia parla del suo addio alla squadra rumena. Perché è andato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510