HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Napoli-Roma - Sarri con il dubbio Hamsik

Live, pagelle e dichiarazioni a partire dalle 20.45 su TMW!
03.03.2018 06:09 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 2736 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

La ventisettesima di Serie A potrebbe essere una delle più importanti per definire bene le posizioni nelle parti alte della classifica. Già, perché oggi scenderanno in campo prima la Juventus, nell'anticipo delle 18 contro la Lazio, poi subito dopo il Napoli, che dovrà vedersela al San Paolo con la Roma stasera. E, come sempre, non sarà una partita come tutte le altre. E' il Derby del Sole, e quest'anno può valere anche più del solito.

COME ARRIVA IL NAPOLI - Dieci vittorie consecutive, un record nella storia del Napoli. L'ultima con un roboante 5-0 al Cagliari, in una serata praticamente perfetta. E adesso i punti di vantaggio sulla Juventus, seconda in classifica, sono quattro, anche se i bianconeri hanno da recuperare il match con l'Atalanta. E così che la formazione di Maurizio Sarri si presenta alla cruciale sfida alla Roma. Per il tecnico azzurro ecco l'ultimo tabù: mai ha battuto la Roma al San Paolo, collezionando negli scorsi due anni uno 0-0 ed un k.o. per 3-1. L'allenatore di Figline giunge a questo match con un solo grande dubbio di formazione: Hamsik giovedì non si è allenato per la febbre, ieri ha svolto un lavoro differenziato in palestra e quindi c'è da capire se riuscirà a scendere in campo, anche se le sensazioni sono positive. Nel caso non dovesse farcela, pronto l'affidabilissimo Zielinski. Per il resto saranno schierati tutti i 'titolarissimi'. Hysaj compreso: l'albanese era uscito malconcio dalla gara di Cagliari, ma ha pienamente recuperato.

COME ARRIVA LA ROMA - E' uno dei momenti più cupi della gestione-Di Francesco. La Roma si presenta al San Paolo dopo due sconfitte consecutive, contro lo Shakhtar Donetsk in Champions League e col Milan in campionato, per di più all'Olimpico. Nella Capitale non mancano le critiche e, ora come ora, anche tutti i bookmakers danno un Napoli strafavorito. Quinta in classifica, la compagine giallorossa ha bisogno di fare punti, e riuscirci a Fuorigrotta darebbe anche un importante iniezione di fiducia. Per quanto concerne la formazione, le scelte sembrano quasi tutte fatte, eccezion fatta per l'ultimo posto in attacco. Accanto a Dzeko ed Under, certi della titolarità, potrebbe esserci Perotti, leggermente favorito nel ballottaggio con El Shaarawy e Defrel. Recuperato Pellegrini, che però andrà soltanto in panchina: dal primo minuto, in mediana, ci saranno i senatori Nainggolan, De Rossi e Strootman.

PROBABILI FORMAZIONI:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Milic, Zielinski, Rog, Diawara, Ounas, Milik, Machach. Allenatore: Sarri

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Ünder, Dzeko, Perotti. A disposizione: Lobont, Skorupski, Bruno Peres, Juan Jesus, Silva, Gerson, Pellegrini, Gonalons, Antonucci, El Shaarawy, Schick. Allenatore: Di Francesco


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Frosinone, ecco Baroni. Stirpe: "Rinforzeremo tutta la squadra" "Come avete letto dal comunicato, abbiamo sollevato Moreno Longo dall'incarico". A parlare in casa Frosinone è Maurizio Stirpe. Il presidente dei ciociari, in conferenza stampa, spiega la scelta di esonerare Moreno Longo per chiamare Marco Baroni: "Non è una decisione che mi ha fatto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->