HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Novara-Entella - Puscas contro De Luca

18.05.2018 06:49 di Antonino Sergi   articolo letto 1617 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ultima spiaggia. L'ultima gara del campionato di Serie B al Silvio Piola che avrà un epilogo drammatico almeno per una formazione. Chi perde retrocede, questo il riassunto della disputa con i padroni di casa del Novara che hanno due risultati su tre per giocarsi i playout o con il successo e le contemporanee vittorie di Venezia e Ascoli arrivare alla salvezza matematica. L'importante rimane vincere condannando così l'Entella e pensare che esattamente lo scorso anno entrambe le squadre si giocavano nello scontro diretto le ultime speranze per agganciare il treno playoff. Si tutto stravolto in un anno, la formazione di Mimmo Di Carlo, subentrato in corsa ad Eugenio Corini, sta esprimendo un buon calcio ma la vittoria manca esattamente dal 30 marzo quando Maniero firmò i tre punti nella sfida casalinga contro il Cesena. Il rendimento tra le mura amiche sta condannando la formazione piemontese, il Novara infatti è la compagine che ha raccolto meno punti davanti ai propri tifosi. Di contro un Entella che non vince da un mese e che ha chiamato in panchina Volpe ma ha perso l'ultima in casa contro la corazzata Frosinone. Un punto soltanto nelle ultime quattro giornate che hanno fatto crollare la Virtus al terzultimo posto tradotta in retrocessione diretta. La vittoria sul campo del Novara potrebbe regalare i playout per il successo dell'andata quando sulla panchina ligure sedeva ancora Aglietti. Tutto in una serata al Silvio Piola.

COME ARRIVA IL NOVARA - "La partita più importante dell'anno", così l'ha definita Mimmo Di Carlo nella consueta conferenza pre-gara. Vincere l'obiettivo senza Moscati, Macheda, Golubovic e Sciaudone bloccati dal Giudice Sportivo. Il tecnico si affiderà probabilmente al 3-5-2 con la coppia d'attacco composta dall'ex Sampdoria Sansone e dal bomber Puscas, nove reti dopo il suo arrivo lo scorso Gennaio. A centrocampo è ballottaggio tra Orlandi e Maracchi con lo spagnolo che parte favorito insieme a Ronaldo e Casarini. Sulle corsie esterne spazio per Dickmann a destra e Calderoni sulla corsia opposta. Dietro invece al posto di Golobuvic ci sarà Troest con Del Fabro e Chiosa.

COME ARRIVA L'ENTELLA - Una finale per il tecnico Volpe che sceglierà il 3-5-2 per fronteggiare il Novara. In porta ci sarà Paroni e non Iacobucci mentre dietro ci saranno Belli, che si adatterà da centrale, Ceccarelli e Pellizzer. Sulla corsia destra probabilmente ci sarà spazio per l'ex Catanzaro Icardi con l'albanese Aliji sul versante opposto. Davanti alla difesa l'esperto Troiano che proverà a suonare la carica con Ardizzone e Crimi. Nessun dubbio invece per quanto riguarda il reparto d'attacco, c'è De Luca con La Mantia. L'ex Pro Vercelli è una delle poche note liete della stagione con le sue ben dodici segnature stagionali, richiesto un ultimo sforzo per conquistare i playout ed evitare la retrocessione diretta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NOVARA (3-5-2): Montipò; Troest, Del Fabro, Chiosa; Dickmann, Casarini, Ronaldo, Orlandi, Calderoni; Sansone, Puscas. A disposizione: Farelli, Benedettini, Mantovani, Beye, Seck, Nardi, Bove, Di Mariano, Maracchi, Lukanovic, Chajia, Maniero. Allenatore: Di Carlo.

ENTELLA (3-5-2): Paroni; Belli, Ceccarelli, Pellizzer; Icardi, Ardizzone, Troiano, Crimi, Aliji; La Mantia, De Luca. A disposizione: Iacobucci, Massolo, De Santis, Nizzetto, Cremonesi, Eramo, Gatto, Benedetti, Llullaku, Di Paola, Petrovic, Acampora, Currarino, Brivio, Aramu. Allenatore: Volpe.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Chelsea, Sarri: "Io alla Roma? Una bella cavolata, non ho visto Baldini" Il Chelsea festeggia la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League grazie alla vittoria per 3-0 sul Malmo a Stamford Bridge, dopo aver ipotecato il passaggio del turno già all'andata vincendo 2-1 in Svezia. Il tecnico dei Blues Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510