HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Palermo-Pescara - Puscas con Nestorovski

Fischio d'inizio alle 21. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
11.11.2018 06:42 di Luca Chiarini   articolo letto 2622 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il piatto forte del dodicesimo turno in cadetteria è indubbiamente il posticipo domenicale tra Palermo e Pescara. Uno scontro al vertice che può ritenersi indicativo per testare lo stato d'avanzamento dei rispettivi progetti tecnici e la concretezza delle ambizioni di promozione. Abruzzesi reduci dal rocambolesco quattro a due sul Lecce, che ha consentito di ritrovare il feeling con i tre punti dopo le frenate contro Cittadella e Cosenza. La leadership al momento resiste, ma i rosanero (che hanno peraltro una gara in meno all'attivo) questa sera avranno l'occasione di mettere la freccia e spodestare i biancazzurri. I siciliani dopo il k.o. di Brescia non si sono più fermati e hanno inanellato una serie positiva di cinque gare (di cui un solo pari contro il Venezia). Il Delfino dovrà fare i conti anche con la storia: in ventuno precedenti ufficiali al Barbera i padroni di casa non hanno mai perso, ottenendo undici successi e dieci segni X.

COME ARRIVA IL PALERMO - Stellone dovrà ancora fare a meno di Rispoli, che sconterà il secondo turno di squalifica inflittogli dal giudice sportivo dopo il rosso di Carpi. Oltre a lui rimangono ai box Lo Faso e Alastra. Possibile linea a quattro con Salvi e Aleesami sugli esterni; Bellusci, Rajkovic e Struna si contendono due maglie al centro. Sale la candidatura di Chochev per chiudere la mediana a tre insieme a Jajalo e Haas. Fiordilino sembra avanti nel duello con Falletti per la trequarti, tandem affidato a Nestorovski e Puscas.

COME ARRIVA IL PESCARA - Truppa al completo, ad eccezione dei soli Capone e Kanouté. Al netto delle molteplici difficoltà contro un Lecce mai domo, potrebbe esserci la conferma in blocco dell'undici schierato contro i salentini. Fiorillo tra i pali, Gravillon è in fiducia e dovrebbe essere il partner di Campagnaro, con Balzano a destra e Del Grosso sul versante opposto. Brugman in regia, Memushaj e Machin in pole per i due slot interni. Mancuso riferimento centrale con Marras e Antonucci ai lati, resta però in corsa Del Sole, che appena sette giorni fa ha risolto una pratica spinosa con una doppietta da subentrato.

Ecco le probabili formazioni:

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli; Salvi, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Haas, Jajalo, Chochev; Fiordilino; Nestorovski, Puscas. A disposizione: Avogadri, Pomini, Accardi, Mazzotta, Pirrello, Struna, Szyminski, Murawski, Embalo, Falletti, Moreo, Trajkovski. Allenatore: Roberto Stellone.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Campagnaro, Gravillon, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Machin; Marras, Mancuso, Antonucci. A disposizione: Kastrati, Farelli, Ciofani, Elizalde, Perrotta, Scognamiglio, Crecco, Melegoni, Palazzi, Del Sole, Monachello. Allenatore: Giuseppe Pillon.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW News - Inter, Icardi e il futuro. Il valzer dei ds L'Inter e le mosse per il futuro, mentre domani Icardi torna in gruppo. Se ne parla nel corso del TMW News, arricchito da una serie di interviste come quella ad Andrea Mandorlini sui nerazzurri. Spazio anche al possibile valzer dei ds, con il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510