HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Parma-Novara - Corini punta su Macheda e Maniero

27.01.2018 06:56 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 2316 volte
Fonte: ParmaLive.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Vincere per ripartire di slancio. E' questo l'obiettivo odierno del Parma, che dopo la sconfitta di Cremona, ha il compito di rimettersi in carreggiata e non perdere ulteriormente terreno dalle prime della classe. Al Tardini, questo pomeriggio (fischio d'inizio: ore 15) giunge il Novara di Eugenio Corini, squadra che al momento occupa il quindicesimo posto della classifica a quota 27 punti, solo 5 in meno dei crociati. All'andata, fu la compagine guidata da Roberto D'Aversa ad imporsi, in virtù di una rete messa a segno da Antonino Barillà sugli sviluppi di uno schema da calcio d'angolo. Barillà che, ironia della sorte, è al centro di diverse voci di mercato, le quali lo vorrebbero nel mirino proprio del club piemontese. A dirigere la contesa odierna sarà il signor Francesco Paolo Saia di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Marco Bresmes di Bergamo ed Enrico Caliari di Legnago, nonché dal quarto uomo, il signor Lorenzo Maggioni di Lecco.

COME ARRIVA IL NOVARA - Come la scorsa settimana, per Corini non ci sono a disposizione Del Fabro e Chajia. Recuperati Troest, Chiosa e Casarini tutti però non al meglio e tutti destinati alla panchina. Quest'ultimo dovrebbe fare staffetta con Ronaldo, o giocare al suo posto. Solo panchina per Sansone, vecchio obiettivo dei ducali, davanti dovrebbe toccare a Macheda e Maniero, con Di Mariano pronto ad inserirsi, al pari di Dickman. In tribuna il grande ex, Alessio Da Cruz.

NOVARA (3-5-2): Montipò; Golubovic, Mantovani, Calderoni; Dickmann, Moscati, Ronaldo, Sciaudone, Di Mariano; Macheda, Maniero.
A disposizione: Farelli, Marricchi, Beye, Bove, Chiosa, Troest, Casarini, Maracchi, Orlandi, Schiavi, Sansone, Stoppa.
Allenatore: Corini. 

COME ARRIVA IL PARMA - Prezioso ritorno per Roberto D'Aversa, che riaffida il comando della retroguardia ad Alessandro Lucarelli, il quale aveva saltato il match di Cremona per squalifica. In compenso, il tecnico crociato non avrà con sé i nuovi acquisti Anastasio, Da Cruz e Ciciretti, quest'ultimo non ancora al 100% sotto l'aspetto fisico. In difesa, potrebbe esserci l'esordio dal 1' di Marcello Gazzola, mentre ad affiancare il capitano potrebbe essere Iacoponi e non Di Cesare, partner fisso dell'ex Livorno nella seconda parte della scorsa stagione. In mezzo al campo, Vacca scalpita per un posto da titolare, ma dovrebbero essere ancora Munari, Scozzarella e Scavone a partire dall'inizio, mentre in avanti, oltre ad Insigne, dovrebbero esserci nuovamente Di Gaudio e Calaiò, con Baraye e Ceravolo pronti a dare il proprio apporto a gara in corso.

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Munari, Scozzarella, Scavone; Insigne, Calaiò, Di Gaudio.
A disposizione: Nardi, Dini, Ramos, Di Cesare, Mazzocchi, Sierralta, Barillà, Dezi, Vacca, Frediani, Baraye, Ceravolo, Siligardi.
Allenatore: D'Aversa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 22 gennaio MILAN, PIATEK È UN GIOCATORE ROSSONERO. AFFARE DA 38 MILIONI DI EURO, IL GIOCATORE GIÀ A MILANO. HIGUAIN, RISOLTI GLI ULTIMI DETTAGLI. PRESTO LA PARTENZA PER LONDRA. PIACE BERGWIJN DEL PSV. GENOA, SANABRIA PER SOSTITUIRE PIATEK. NAPOLI, COLPO A SORPRESA: IN ARRIVO FORNALS DAL VILLARREAL....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510