HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Parma-Palermo - Ceravolo torna dal 1'

Fischio d'inizio alle 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
02.04.2018 06:56 di Vito Aulenti  Twitter:    articolo letto 3404 volte
Fonte: ParmaLive.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

A un mese circa (era il 3 marzo) dal rinvio per neve, caduta copiosa su Parma tra febbraio e il terzo mese dell'anno, Parma e Palermo tornando a sfidarsi per l'assegnazione di tre punti importantissimi per il destino del campionato. Da una parte c'è una squadra delusa dall'andamento del campionato, che prova a recuperare sulle prime tre in classifica, dall'altra c'è però l'attuale terza forza del campionato, intenzionata a superare prima possibile il Frosinone per andare in Serie A senza passare dai playoff. All'andata la sfida si concluse sull'1-1, con il Palermo infarcito di riserve viste le tante assenze per via delle chiamate in Nazionale, mentre i crociati recriminarono a lungo per un gol annullato a Gagliolo senza motivi apparenti. Avrebbe dovuto arbitrare Parma-Palermo un mese fa, prima che il maltempo glielo impedisse: il direttore di gara Livio Marinelli, dirigerà comunque emiliani e siciliani nella sfida di recupero in programma a Pasquetta. Con lui i guardalinee Dario Cecconi di Livorno e Marco Bresmes di Bergamo e, come quarto uomo, il signor Fabio Piscopo di Imperia. 

COME ARRIVA IL PARMA - A secco di opportunità per avvicinare le big three, il Parma dovrà giocarsi il tutto per tutto nella sfida interna contro il Palermo, recupero della 29^ giornata. Per la sfida, è facile immaginare almeno un cambio per reparto, forse anche due. In difesa spazio a Gazzola e Lucarelli, con Iacoponi e Gagliolo confermati, anche se Di Cesare potrebbe essere preferito all'ex Entella in virtù di un momento di forma eccezionale. A centrocampo spazio a Scavone e probabilmente Vacca, mentre Dezi potrebbe essere costretto a presenziare ancora. Davanti, con Ceravolo al posto di Calaiò, dovrebbero agire Siligardi e uno tra Baraye e Insigne: la partita suggerirebbe la seconda ipotesi, il primo invece sarebbe più adatto dal punto di vista "tattico". 

COME ARRIVA IL PALERMO - L'unico indisponibile è Accardi: in compenso, dopo l'assenza per influenza, torna a disposizione Dawidowicz, il quale prenderà il posto di Rajkovic nella difesa a tre composta anche da Szyminski e Struna. In mezzo al campo, fiducia al quintetto formato da Rispoli, Gnahoré, Jajalo, Coronado e Aleeami (al momento leggermente favorito su Rolando per la fascia sinistra), mentre in avanti Tedino dovrebbe affidarsi all'espolosivo tandem La Gumina-Nestorovski.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Dezi, Vacca, Scavone; Siligardi, Ceravolo, Baraye.
A disposizione: Dini, Nardi, Anastasio, Di Cesare, Mazzocchi, Sierralta, Barillà, Munari, Calaiò, Ciciretti, Di Gaudio, Frediani, Insigne.
Allenatore: D'Aversa.

PALERMO (3-5-2): Pomini; Szyminski, Struna, Dawidowicz; Rispoli, Gnahoré, Jajalo, Coronado, Aleeami; La Gumina, Nestorovski.
A disposizione: Maniero, Posavec, Rajkovic, Fiore, Ingegneri, Rolando, Chochev, Fiordilino, Murawski, Trajkovski, Moreo, Balogh.
Allenatore: Tedino.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Bonato “Inter e Milan arrivano al derby nelle migliori condizioni, entrambe vengono da buone prestazioni perché hanno trovato le giuste dinamiche di gioco”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato, in vista del derby di Milano. La partita promette spettacolo. “Da...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy