HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Parma-Spezia - Gila il grande assente

Fischio d'inizio alle 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
27.12.2017 06:56 di Vito Aulenti  Twitter:    articolo letto 2061 volte
Fonte: ParmaLive.com
© foto di Federico De Luca

Dopo due zero a zero consecutivi e con il titolo d'inverno ormai andato, ad una sola partita dal termine del girone di andata, il Parma di Roberto D'Aversa proverà a zittire i mormorii dei tifosi e regalare ai propri tifosi un finale di anno di alto livello. Il recupero di Calaiò, tanto sospirato, non è arrivato, così toccherà alla stessa squadra che ha affrontato il Bari provare a superare lo Spezia dell'ex Gilardino. L'ex centravanti ducale torna al Tardini da ex, ma solo in tribuna, visto il perdurare dei suoi problemi fisici. Di certo tutto l'impianto tributerà al biellese un'accoglienza degna della sua carriera e del suo passato in gialloblù. A dirigere le squadre sarà Riccardo Ros della sezione di Pordenone. Insieme a lui, come guardalinee Paolo Formato di Benevento e Vito Mastrodonato di Molfetta mentre, come quarto uomo, è stato designato Marco Serra di Torino.

COME ARRIVA IL PARMA - Un paio di dubbi per D'Aversa, che vuole chiudere alla grande il girone d'andata: a centrocampo, dove Munari insidia Dezi e Barillà prova a superare Scavone. Davanti invece Di Gaudio e Insigne non sembrano in discussione, mentre lo è Baraye, particolarmente deludente nelle ultime uscite. In difesa scelte quasi obbligate, con Iacoponi che torna a destra, Di Cesare e Lucarelli saranno i centrali, con Gagliolo a sinistra, davanti al confermatissimo Frattali. 

COME ARRIVA LO SPEZIA - Defezione pesantissima per mister Gallo, che, come detto qualche riga più sopra, questa sera dovrà rinunciare all'esperienza e all'innato senso del gol del grande ex dell'incontro Alberto Gilardino (oltre al biellese, il tecnico non avrà a disposizione nemmeno gli acciaccati Juande e Masi). Il modulo prescelto dall'allenatore dei liguri dovrebbe essere il 4-3-1-2, con Mastinu ad agire sulla trequarti a supporto della temibile coppia d'attacco composta da Marilungo e Granoche. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Gagliolo; Dezi, Scozzarella, Barillà; Insigne, Baraye, Di Gaudio.
A disposizione: Nardi, Dini, Ramos, Scaglia, Sierralta, Scavone, Munari, Corapi, Frediani, Nocciolini, Siligardi.
Allenatore: D'Aversa.

SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Maggiore, Bolzoni, Pessina; Mastinu; Marilungo, Granoche.
A disposizione: Bassi, Manfredini, Augello, Calabresi, Capelli, Ceccaroni, Acampora, Ammari, Giorgi, Vignali, Forte, Okereke, Soleri.
Allenatore: Gallo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Parma, contatti per Hernanes dell'Hebei China Fortune Parma a lavoro sul mercato. Nel mirino il centrocampista ex Lazio, Inter e Juventus, Hernanes. Il brasiliano attualmente all’Hebei China Fortune è un’idea dei gialloblù. Una possibilità che può diventare concreta nelle prossime settimane. Il Parma pensa ad Hernanes...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->