HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di PSG-Liverpool - Neymar e Mbappé dal 1'

Fischio d'inizio alle 21. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
28.11.2018 06:38 di Andrea Piras   articolo letto 14809 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Regna l'incertezza nel Gruppo C. Tutte le quattro squadre sono raccolte nel giro di due punti con il discorso qualificazione che, a due turni dalla fase a gironi, resta più che mai aperto. Lo sanno bene Paris Saint-Germain e Liverpool che questa sera si affronteranno al Parco dei Principi. I Reds guidano il raggruppamento con sei punti a pari merito col Napoli di Ancelotti, impegnato in contemporanea al San Paolo contro la Stella Rossa, mentre ad una lunghezza di distanza ci sono i rossoblu di Thomas Tuchel. La gara di andata disputatasi a settembre è stata spettacolare. Ad Anfield successe di tutto ma alla fine, con una rete al 92' di Firmino, fu la squadra di Jurgen Klopp a portare a casa i tre punti. Francesi che in patria disputano un campionato a parte. Con quattordici vittorie in altrettante gare la squadra della capitale guarda tutti dall'alto con ben 15 punti di vantaggio sul Lione secondo. Il Liverpool invece è sì imbattuto in Premier League ma è attardato di due punti - 33 contro 35 - dal Manchester City di Guardiola capolista. Il cammino lontano dal pubblico amico di Firmino e compagni non è però positivo. Nelle due gare disputate in trasferta i Reds non hanno mai gonfiato la rete avversaria perdendo sia a Napoli per 1-0 che al Marakana per 2-0. Un successo rotondo per 6-1 e un pareggio interno in extremis per 2-2 è invece il bottino casalingo del PSG che cerca tre punti per mettersi in una posizione di vantaggio in vista dell'ultima sfida in quel di Belgrado. I precedenti sorridono al Liverpool, con la gara di due mesi fa che ha fatto pendere l'ago della bilancia a suo favore. Gli inglesi hanno infatti vinto due gare contro un successo del Paris Saint-Germain mentre le reti realizzate sono cinque a testa. Ci si aspetta dunque spettacolo al “Parco dei Principi”. Fischietto polacco per l'occasione. Il match sarà infatti diretto dal signor Szymon Marciniak.

COME ARRIVA IL PARIS SAINT-GERMAIN - Formazione titolare per Thomas Tuchel che schiererà dal primo minuto diversi giocatori che nel match di Ligue 1 contro il Tolosa hanno riposato. In porta ci sarà Gigi Buffon mentre il trio difensivo sarà composto da Marquinhos, Thiago Silva e uno fra Kimpembe e Kehrer con il primo leggermente favorito. A centrocampo ci sarà Marco Verratti con Di Maria che potrebbe arretrare al suo fianco mentre sulla sinistra tornerà Bernat con Meunier a destra. In avanti ci sarà ovviamente Edinson Cavani con due rientri eccellenti ai lati del tridente. Come ha annunciato in conferenza stampa il tecnico tedesco, Neymar e Mbappé giocheranno dal primo minuto.

COME ARRIVA IL LIVERPOOL - Schieramento migliore per affrontare una delle corazzate europee per quanto riguarda il team di Jurgen Klopp. Il portiere sarà Alisson con Alexander-Arnold sulla corsia di destra e Robertson su quella di sinistra. Il reparto arretrato sarà invece completato daVan Dijk e, molto probabilmente, da Joe Gomez che è tornato a disposizione dopo l'infortunio. Nel caso in cui il difensore inglese non dovesse farcela è pronto Lovren. A centrocampo confermato il tandem Henderson-Wijnaldum mentre in attacco dovrebbe esserci Salah al centro con Milner che dovrebbe rilevare Shaqiri al fianco di Firmino e Sadio Mané.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PARIS SAINT-GERMAIN (3-4-3): Buffon; Marquinhos, Thiago Silva, Kimpembe; Meunier, Verratti, Di Maria, Bernat; Mbappé, Cavani, Neymar. A disposizione: Areola, Dani Alves, Kehrer, Kurzawa, Rabiot, Draxler, Choupo-Moting. Allenatore: Thomas Tuchel.

LIVERPOOL (4-2-3-1): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Wijnaldum; Milner, Firmino, Mané; Salah. A disposizione: Mignolet, Clyne, Fabinho, Keita, Lovren, Shaqiri, Sturridge. Allenatore: Jurgen Klopp.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - La leva calcistica del 93: c'è Politano. Francia, 6 Campioni Il 1993 è l'annata della Francia: Umtiti, Varane, Pogba, Fekir, Thauvin e Areola. Tutti campioni del Mondo. A questi va aggiunto Pléa, pagato quest'estate 25 milioni dal Borussia Mönchengladbach, ma anche l'ex romanista Digne. Annata decisamente meno prospera per le altre grandi d'Europa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510