HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di PSV-Tottenham - Lozano sfida Kane

Fischio d'inizio alle 18:55. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
24.10.2018 06:04 di Luca Chiarini   articolo letto 2564 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Se non è un bivio, poco ci manca. La doppia sfida tra PSV e Tottenham (il primo round questa sera ad Eindhoven, kick-off alle 18:55) può determinare in maniera netta i percorsi europei delle due squadre, in virtù soprattutto della concomitanza dei due incroci tra Barcellona e Inter, al momento appaiate in vetta al gruppo B con sei punti. Biancorossi inarrestabili in patria: a punteggio pieno dopo nove turni, guidano l'Eredivisie con cinque lunghezze di vantaggio sui rivali storici dell'Ajax. Gli inglesi chiudono insieme a Chelsea ed Arsenal il trittico di formazioni ancorate alla terza piazza della graduatoria in Premier, dove sono reduci da quattro successi consecutivi. Serve però un cambio di passo ad entrambe in Champions, per non perdere di vista i due slot utili per la qualificazione agli ottavi. L'unico precedente risale alla stagione 2007/2008: in un ottavo di finale dell'allora Coppa Uefa la contesa fu risolta soltanto ai calci di rigore, che consegnarono agli olandesi il pass per il turno successivo.

COME ARRIVA IL PSV - Tutti a disposizione di Van Bommel ad eccezione del solo Thomas, che sarà costretto ai box ancora a lungo per un infortunio al ginocchio. Davanti a Zoet la consueta coppia di centrali Schwaab-Viergever, con Dumfries e Angeliño favoriti per le corsie esterne. Lo spartito dovrebbe essere il medesimo delle due precedenti uscite in Champions anche dalla cintola in su: Hendrix in regia, spalleggiato da Rosario (autore dell'illusorio vantaggio contro l'Inter) e Pereiro. Davanti il tridente dei gioiellini: Lozano a destra e Bergwijn sul versante opposto avranno l'onere di innescare De Jong, che sarà il riferimento centrale.

COME ARRIVA IL TOTTENHAM - Nella conferenza della vigilia Pochettino ha di fatto confermato l'esclusione forzata degli acciaccati Rose, Alli e Vertonghen. Aurier avanti nel ballottaggio con Trippier, Sanchez il partner di Alderweireld nella linea a quattro sigillata da Davies. Corsa a due tra Dembélé e Winks (in pole l'inglese) per affiancare Dier a metà campo, Eriksen, pur non al meglio, dovrebbe essere il raccordo sulla trequarti. Son, Lamela e Lucas Moura si contendono due maglie sugli esterni. Harry Kane, a caccia del suo undicesimo centro in tredici apparizioni in CL, guiderà l'attacco.

Ecco le probabili formazioni:

PSV (4-3-3): Zoet; Dumfries, Schwaab, Viergever, Angeliño; Rosario, Hendrix, Pereiro; Lozano, De Jong, Bergwijn. A disposizione: Room, Isimat-Mirin, Behich, Malen, Sainsbury, Ramselaar, Gutiérrez. Allenatore: Mark Van Bommel.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Sanchez, Davies; Winks, Dier; Son, Eriksen, Lamela; Kane. A disposizione: Gazzaniga, Trippier, Walker-Peters, Sissoko, Skipp, Lucas, Llorente. Allenatore: Mauricio Pochettino.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW - Bologna su Thereau, si può chiudere gli ultimi giorni Futuro ancora da scrivere per Cyril Thereau. L’attaccante potrebbe lasciare la Fiorentina gli ultimi giorni di mercato. Un’idea last minute per il Bologna, che studia con interesse la situazione. Thereau verso l’addio alla Fiorentina. E il Bologna ci pensa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510