HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Rijeka-AEK - Livaja guida la squadra greca

Fischio d'inizio alle 19.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
14.09.2017 06:21 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 951 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Esordio in Europa League anche per Rijeka e AEK Atene che, alle ore 19, si sfidano per debuttare con l'obiettivo di conquistare i tre punti nel girone D della seconda competizione continentale. La formazione croata, allenata dallo sloveno Matjaz Kek, è riuscita nell'impresa di fermare il dominio della Dinamo Zagabria - dopo 11 trionfi di fila - in patria ma nei playoff di Champions League ha dovuto arrendersi all'Olympiacos dopo aver fatto fuori i gallesi del The New Saints e gli austriaci del Red Bull Salisburgo. Gara che interessa anche il Milan, inserito nello stesso raggruppamento e impegnato oggi sul campo dell'Austria Vienna. La squadra ellenica, invece, è allenata dallo spagnolo Manolo Jiménez ed è stata eliminata in Champions al terzo turno preliminare dal CSKA Mosca dopo aver chiuso l'ultimo campionato in patria in seconda posizione. Sestina arbitrale tutta scozzese: John Beaton è il direttore di gara designato, Douglas Potter e Sean Carr saranno i due assistenti mentre Alan Muir e Euan Anderson saranno gli addizionali. Quarto uomo sarà Stuart Stevenson.

COME ARRIVA IL RIJEKA - Sei vittorie e due ko in otto partite, finora, per la squadra croata in campionato. Ruolino di marcia che gli permette di occupare il secondo posto alle spalle della Dinamo. Mister Kek potrà puntare su alcune vecchie conoscenze del campionato italiano, come l'ex laziale Elez, l'ex pescarese Zuparic e l'ex crotonese Acosty. Ci saranno anche gli ex Spezia Vesovic e Misic. In avanti, come unico riferimento, ci sarà l'ex Schalke Gavranović, autore di cinque gol in questa prima parte di stagione. Assente, tra i convocati, l'esterno destro brasiliano Rodrigo Galo.

COME ARRIVA L'AEK ATENE - Sette punti in tre gare. Questo il bottino conquistato finora dalla formazione ellenica, che occupa la prima posizione in campionato insieme ai campioni in carica dell'Olympiacos e alla sorpresa Panionios. Anche il tecnico Jimenez farà affidamento ad alcuni calciatori che sono transitati in Italia, tra cui l'ex Empoli Cosic, l'ex veronese Christodoulopoulos e l'ex interista Livaja. Inseriti in rosa anche l'ex Udinese Kone e l'ex laziale Vinicius che, però, non saranno protagonisti questa sera allo stadio Rujevica.

LE PROBABILI FORMAZIONI

RIJEKA (4-2-3-1) - Sluga; Vesovic, Zuparic, Elez, Zuta; Bradaric, Males; Acosty, Misic, Heber; Gavranovic. All. Kek.

AEK ATENE (4-2-3-1) - Anestis; Hélder Lopes, Vranjes, Ćosić, Bakakis;  Johansson, Ajdarević; Klonaridis, Mantalos, Christodoulopoulos; Livaja. All. Jiménez.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Svolta Olsen: vuole solo la Roma. Chiusura a un passo Fumata bianca in arrivo. La Roma ha trovato il suo portiere e l’identikit risponde al nome di Robin Olsen: ovvero quella che per Monchi è sempre stata la prima scelta. I giallorossi e il Copenaghen hanno infatti reperito un accordo di massima, e soprattutto l’estremo difensore ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy