VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Rijeka-Milan - Gattuso schiera Zanellato dal 1'

Fischio d'inizio alle 19. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
07.12.2017 06:02 di Andrea Piras   articolo letto 5312 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Milan per il riscatto, il Rijeka per la gloria. Dopo il pareggio di Benevento, Gennaro Gattuso debutterà questa sera in Europa League alla guida dei rossoneri. Primo obiettivo: cancellare la sfida del “Vigorito”, conclusasi con una beffa in pieno recupero firmata da Brignoli. Bonucci e compagni sono già certi di accedere ai sedicesimi di finale come primi classificati dall'alto dei loro 11 punti, quattro in più dell'AEK Atene secondo. Nessuna speranza, nemmeno in caso di vittoria, per i croati di Fiume che hanno sì quattro punti in classifica ma verrebbero comunque eliminati qualsiasi sia il risultato dell'Erns Happel Stadion in quanto svantaggio negli scontri diretti con i gialloneri della capitale greca. Milan ancora imbattuto in questa fase a gironi mentre il Rijeka davanti al pubblico amico ha sempre perso: 2-1 contro l'AEK Atene e 4-1 contro l'Austria Vienna. L'incontro sarà diretto dall'ungherese Istvan Vad.

COME ARRIVA IL RIJEKA - Assenza pesante per i padroni di casa che non avranno a disposizione lo squalificato Misic. In porta ci sarà Sluga con Vesovic sulla corsia di destra e Zuta su quella di sinistra. Al centro della retroguardia ci sarà Zuparic che farà coppia con uno fra Elez e Puncec, in vantaggio il primo. A centrocampo Males dovrebbe fare coppia con Bradaric mentre il vero dubbio riguarda le corsie esterne. Possibile impiego dal primo minuto per l'ex Spezia Kvrzic sulla destra mentre sulla sinistra Heber insidia Gorgon per una maglia da titolare. In attacco Gavranovic e uno fra Puljic e Matei a seconda se mister Kek voglia schierare il 4-4-2 o il 4-2-3-1.

COME ARRIVA IL MILAN - Gennaro Gattuso lascia a casa diversi elementi per la sfida di Fiume. Non ci saranno Gigio Donnarumma, Rodriguez, Kessie, Suso e Bonaventura e quindi spazio ad un ampio turnover. In porta ci sarà Storari con Zapata e Romagnoli in difesa supportati da Paletta. A centrocampo potrebbe esserci l'esordio del giovane Zanellato insieme a Locatelli e Bigia mentre sulle corsie laterali ci dovrebbero essere Antonelli e Calabria. In attacco André Silva dovrebbe fare coppia con Cutrone.

LE PROBABILI FORMAZIONI

RIJEKA (4-4-2): Sluga; Vesovic, Elez, Zuparic, Zuta; Kvrzic, Males, Bradaric, Heber; Gavranovic, Puljic. A disposizione: Prskalo, Crnic, Acosty, Puncec, Gorgon, Matei, Mavrias. Allenatore: Matjaz Kek.

MILAN (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli; Calabria, Locatelli, Biglia, Zanellato, Antonelli; André Silva, Cutrone. A disposizione: A. Donnarumma, Abate, Bonucci, Musacchio, Gabbia, Montolivo, Forte. Allenatore: Gennaro Gattuso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie

Primo piano

La storia è finita: l'annuncio di Tare e l'addio segnato di De Vrij Dalla storia infinita alla storia che, di fatto, è finita. "La Lazio ritira la proposta fatta a Stefan per motivi che diremo più avanti. Dopo alcuni mesi di trattativa c'è un limite". Igli Tare, direttore sportivo biancoceleste, lo annuncia nel pre gara della sfida contro l'Hellas...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
VIDEO - Udinese-Roma 0-2, la sintesi della gara Successo della Roma sotto il segno di Under, l'uomo del momento. Il turco, nella ripresa, apre le marcature con un esterno sinistro...
19 febbraio 1980, Maradona segna un gol fantastico: "Più bello di quello con l'Inghilterra" Il 19 febbraio 1980 si svela in tutta la sua bellezza la stella di Diego Armando Maradona. L’argentino, all’epoca diciannovenne, vestiva...
RMC SPORT - Collovoti: "Cutrone top. Miranda mai una sicurezza" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Maracanà su RMC Sport, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il turno...
GoalCar - Di Chiara accenna alle doti canore di Antognoni Diciassetesima puntata di GoalCar. Alberto Di Chiara accenna alle doti canore del mito del calcio italiano Giancarlo Antognoni. Goal...
Carlo Nesti: "La Serie A è meno allenante, ma teniamoci stretto questo duello Napoli-Juve. Altrove, i distacchi prima-seconda sono di 19 (GER), 16 (ING), 12 (FRA) e 7 (SPA) punti". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: Il calciomercato sempre più materia da contabili" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci, ospite...
L'altra metà di ...Luca Marrone Il calciatore del Bari, in prestito, dalla Juventus, Luca Marrone e la sua bellissima moglie Astrid Prete si sono conosciuti otto anni...
Fantacalcio, CHI SALE & CHI SCENDE 25^ GIORNATA Chi Sale & Chi Scende, la rubrica creata per analizzare le statistiche di quei giocatori che rendono molto sopra la loro media o molto sotto. I migliori e...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 19 febbraio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.