HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Chievo - Turnover per Di Francesco

Fischio d'inizio alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
28.04.2018 06:33 di Andrea Carlino   articolo letto 3425 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La mente è rivolta alla sfida di ritorno contro il Liverpool, ma la Roma deve stare attenta anche al campionato. Sabato pomeriggio importante per la lotta Champions. I giallorossi ospitano all'Olimpico il Chievo, desiderosi di punti salvezza, l'Inter, al Meazza, affronta la Juventus che non può permettersi passi falsi dopo il k.o. contro il Napoli. Servono punti alla squadra di Di Francesco, sia per il morale, sia per la classifica. La formazione di Maran, però, deve svoltare: solo due punti di vantaggio sulla zona rossa. I giallorossi hanno vinto le ultime due gare, i gialloblù, invece, non ne hanno vinto una nelle ultime cinque. Il Chievo non batte la Roma da maggio 2013 in campionato: sei vittorie giallorosse e tre pareggi da allora. La Roma ha vinto tutte le ultime quattro gare casalinghe di Serie A contro il Chievo, subendo una sola rete nel parziale e segnando esattamente tre gol nelle ultime tre. Complessivamente Roma-Chievo si è giocata in Serie A, all’Olimpico, 15 volte ed il bilancio premia i giallorossi con 10 vittorie, 3 pareggi e 2 vittorie ospiti. Padroni di casa in vantaggio anche nelle reti fatte 27 contro 5. Calcio d'inizio alle ore 18.00, l'arbitro è Calvarese della sezione di Teramo.

COME ARRIVA LA ROMA - La Roma ha alternato una sconfitta a una vittoria nelle ultime sei gare interne di campionato: nell’ultima in casa successo sul Genoa. Quattro degli ultimi cinque gol della Roma in campionato sono arrivati su palla inattiva: due corner e due punizioni indirette. Così l'allenatore dei capitolini, Eusebio Di Francesco, prima del match: "Dobbiamo trattare la partita con il Chievo in maniera importante. Non possiamo sbagliare perché restano poche partite e rimediare è sempre più difficile. Il Chievo è abituato a lottare per salvarsi, ha fatto tanti anni in questo campionato una squadra esperta con giocatori più esperti che giovani. Può essere un'arma a loro favore. Ma dobbiamo vincere, sapendo di aver sofferto anche in passato con squadre che vengono qui per chiudersi. Dobbiamo segnare il prima possibile e ovviamente, prima di tutto, non prenderli. Per quanto concerne la formazione, si dovrebbe ritornare a 4 in difesa con Kolarov e Florenzi a riposo: pronti Peres e Silva. A centrocampo, probabile l'utilizzo di Gonalons e Pellegrini. In attacco, Di Francesco punterà su Under, Schick (Dzeko potrebbe riposare) ed El Shaarawy. Indisponibili Strootman, Perotti, Karsdorp e Defrel, diffidati Strootman e Juan Jesus.

COME ARRIVA IL CHIEVO - Dopo il pareggio nella gara di andata, il Chievo ha conquistato soltanto 10 punti in 18 giornate di campionato, almeno cinque meno di qualsiasi altra squadra in Serie A. I veneti hanno subito sette dei loro ultimi otto gol in A nei secondi tempi, quattro dei quali negli ultimi 10 minuti di gioco. Così l'allenatore dei clivensi, Rolando Maran, prima della gara: "Le difficoltà in una gara ci sono ma crediamo in quello che possiamo mettere in campo, in un risultato positivo. Ci siamo andati vicini col Napoli, a Milan col Milan, andandoci vicini prima o poi si prende il bersaglio. Poi giocheremo contro una grande squadra e le grandi squadre hanno i campioni che possono fare la differenza in ogni momento. Andiamo con fiducia". Maran continua a puntare su Giaccherini. In ballottaggio, per un posto a centrocampo, anche Rigoni-Castro con il secondo favorito. Birsa dietro a Inglese punta centrale. Indisponibile Gobbi e Meggiorini. diffidati Depaoli, Radovanovic e Bani.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson: Bruno Peres, Manolas, Fazio, J. Silva; Lo.Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Under, Schick, El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Florenzi, Juan Jesus, Capradossi, De Rossi, Dzeko, Antonucci, Gerson. Allenatore: Di Francesco

CHIEVO (4-4-1-1): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini; Birsa; Inglese. A disposizione: Seculin, Confente, Cesar, Dainelli, Gamberini, Castro, Depaoli, Bastien, Pellissier, Stepinski. Allenatore: Maran

ARBITRO: Calvarese della sezione di Teramo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Canovi “Che qualcosa non vada mi sembra ovvio...”. Così sul momento della Roma l’agente Dario Canovi. Avvocato, cosa non funziona? “Onestamente non riesco a capirlo”. Monchi ha fallito? “Dipende sempre dalla politica societaria. Se la politica è quella di autofinanziarsi allora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->