HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Juve - Under ed Higuain dal 1'

Calcio d'inizio domani ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
12.05.2018 06:25 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 6702 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Obiettivo far festa. Ancora, a distanza di tre giorni da quella per la vittoria nella quarta finale di Coppa Italia consecutiva. La Juventus, a cui basta solo mettere il sigillo, domani potrà nuovamente laurearsi campione con un turno di anticipo: ai bianconeri basta un punto, visti i sei di vantaggio sul Napoli.
Si gioca nuovamente all’Olimpico, ma questa volta l’avversaria è la Roma. I capitolini, infatti, faranno di tutto per rimandare la festa bianconera all’ultima giornata ed allo stesso tempo archiviare il discorso Champions, costringendo Lazio ed Inter a giocarsi il quarto posto il 20 maggio nello scontro diretto.
Lo scorso anno i giallorossi riuscirono a fermare la corsa della Vecchia Signora: un netto 3-1 che in quel caso costrinse la squadra di Allegri a rimandare la festa scudetto, grazie ai gol di De Rossi, El Shaarawy e Nainggolan che ribaltarono il momentaneo vantaggio bianconero targato Lemina.

COME ARRIVA LA ROMA - Eusebio Di Francesco schiererà il miglior undici possibile, per confermare quanto di buono fatto vedere contro il Cagliari. Possibile 4-3-3, anche se non è da escludere il 4-2-3-1, con il solito Dzeko faro dell’attacco giallorosso e supportato dal duo Under-El Shaarawy. A centrocampo Nainggolan potrebbe giocare qualche metro più avanti rispetto a De Rossi e Strootman (in pole su Lo. Pellegrini). In difesa, infine, avanti ad Alisson spazio a Florenzi, Fazio, Manolas e Kolarov. Ko Perotti e Defrel.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Ancora tanta la gioia in casa bianconera per la vittoria della Coppa Italia e, in vista della sfida di domani sera, Allegri sta pensando a qualche cambio. In difesa, ad esempio, rientrano Lichtsteiner ed Alex Sandro rispettivamente al posto di Cuadrado (squalificato) ed Asamoah, con Barzagli e Benatia avanti a Szczesny. Khedira e Pjanic saranno i due mediani nel caso di 4-2-3-1, mentre in attacco torna dal 1’ Higuain; alle sue spalle Douglas Costa, Dybala e Mandzukic.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strotmann, De Rossi, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Capradossi, Juan Jesus, Lu. Pellegrini, Gerson, B. Peres, Gonalons, Lo. Pellegrini, Silva, Antonucci, Schick. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Asamoah, Rugani, Marchisio, Bentancur, Sturaro, Matuidi, Bernardeschi, Del Sole. Allenatore: Massimiliano Allegri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Da Modric a Golovin: i 5 migliori centrocampisti del Mondiale Luka Modric (Croazia) - Il Pallone d'Oro del Mondiale. Numero 10 sulle spalle, il capitano croato si è caricato sulle spalle la nazionale a scacchi rossi e bianchi portandola fino al sogno finale. Gol pesanti e giocate di fino, peccato solo che sia in parte mancato nell'appuntamento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy