HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Roma-Liverpool - Schick e Under per un posto

Fischio d'inizio alle ore 20,45. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb.
02.05.2018 06:55 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 3022 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

La Roma di Eusebio Di Francesco è chiamata all'impresa, dopo il 5-2 subito nella semifinale d'andata di Champions ad Anfield dal Liverpool. Ancora una volta, come con il Barcellona, servirà un 3-0 in casa per cercare di ribaltare una situazione che sembra ormai compromessa. Non ci sarà nulla da perdere per i giallorossi, che in fondo hanno già vissuto un torneo di molto al di sopra rispetto alle ambizioni di partenza. Ma in casa romanista ci hanno preso gusto nel sognare, e la speranza è che l'Olimpico possa rappresentare una sorta di uomo in più ad accompagnare l'azione di Dzeko e compagni. Un po' come successo col Barcellona, appunto.

COME ARRIVA LA ROMA - Di Francesco deve fare a meno di Perotti e anche dell'olandese Strootman, che non è riuscito a recuperare. La sensazione è che la Roma scenderà in campo, almeno in partenza, con il 4-3-3. Davanti ad Alisson ecco allora la linea a quattro dei titolari: da destra a sinistra Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. A centrocampo capitan De Rossi e Nainggolan sono due certezze: il dubbio è su Pellegrini, che però dovrebbe partire dal 1'. Se dovesse esserci Gonalons possibile invece il 4-2-3-1. Davanti ci sono Dzeko di punta ed El Shaarawy a sinistra. Schick favorito su Under per la casella di destra.

COME ARRIVA IL LIVERPOOL - Klopp recupera anche Mané ed arriva alla partita dell'Olimpico con davvero nessun dubbio di formazione, o quasi. In porta il tedescone Karius, difeso dai due terzini Alexander-Arnold a destra, insidiato però da Clyne, e Robertson a sinistra e dai due centrali Lovren - Van Dijk. Al centro non ci sarà ovviamente Oxlade-Chamberlain, uscito dopo pochi minuti nella gara d'andata a causa della rottura del crociato: nella mediana dei Reds ecco allora l'olandese Wijnaldum, delizioso all'andata, assieme a Henderson e Milner. Davanti i soliti tre: a destra l'ex e mattatore Salah, al centro Firmino e a sinistra, come detto, Mané.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Schick, Dzeko, El Shaarawy.
A disposizione: Skorupski, Juan Jesus, Bruno Peres, Gonalons, Gerson, El Shaarawy, Antonucci.
Allenatore: Eusebio Di Francesco.

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané.
A disposizione: Mignolet, Klavan, Clyne, Moreno, Gomez, Ings, Solanke.
Allenatore: Jurgen Klopp.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Napoli-Arsenal, nel 2019/20 il gol di Lacazette non verrebbe convalidato L’anno prossimo il gol del vantaggio dell’Arsenal sul Napoli, firmato da Alexandre Lacazette, non verrebbe convalidato. L’IFAB (International Football Association Board) ha infatti deciso che dalla prossima stagione vi saranno delle modifiche regolamentari che non permetteranno agli...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510