HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Salernitana-Ascoli - Colantuono fa turnover

25.09.2018 06:16 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 2560 volte
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Non solo Serie A, anche in B è il momento del turno infrasettimanale. Non ci si ferma, si continua dritti spediti fino al raggiungimento degli obiettivi. Una salvezza tranquilla per Salernitana e Ascoli, che stasera all'Arechi si sfideranno nel match valevole per la quinta giornata di campionato. Un andamento simile, fin qui, non completamente negativo, ma sicuramente migliorabile. Appuntamento alle 21.

COME ARRIVA LA SALERNITANA - Duro, durissimo da digerire l'ultimo k.o. per la Salernitana. Quando perdi un derby, il morale ti s'abbassa sempre fin sotto ai tacchi. Ma quando lo perdi con un nettissimo 4-0, contro il Benevento, allora ripartire è dura. Ma motivi da cui riprendere la cosa ce ne sono. Basta ricordare il precedente 3-0 rifilato al Padova, la miglior prova stagionale. Il pubblico dell'Arechi sarà pronto a spingere. "Possibilità novità di formazione", ha annunciato Stefano Colantuono in conferenza stampa. E possibile - aggiungiamo noi - anche un cambio di modulo. Con un po' d turnover, chiaramente. Dovrebbero infatti esserci chance per Di Gennaro ad agire sulla trequarti, così come Migliorini, che però è in ballottaggio con Perticone. Sarà 4-3-1-2, con Di Tacchio che non dovrebbe essere coinvolto dalle rotazioni e quindi titolare come schermo di centrocampo. Solo Bernardini e Rosina sono out, per il resto la possibilità di scegliere c'è. E Colantuono si divertirà a farlo.

COME ARRIVA L'ASCOLI - A questa partita arriva sicuramente meglio l'Ascoli, che alla terza partita del suo campionato ha trovato il suo primo successo. Di misura, un 1-0 contro il Lecce che però ha dato tanto entusiasmo all'ambiente. E adesso non bisogna fermarsi. La prima trasferta, a Perugia, è andata malino, ma l'avversario era abbastanza impegnativo. Oggi pure, ma sicuramente di meno. Per quanto riguarda la formazione, mister Vivarini dovrà fare a meno degli infortunati Carpani, Ngombo, Ingrosso e Coly. Così come probabilmente di Lanni, convocato ma ai box per un problema rimediato con il Lecce. Il modulo sarà speculare, 4-3-1-2, ma qualche dubbio di formazione ancora c'è. Come il ballottaggio tra Valentini e Padella al centro della difesa, o quello tra Casarini e Troiano in mediana. In attacco dovrebbero esserci Ninkovic e Ardemagni.

PROBABILI FORMAZIONI:

SALERNITANA (4-3-1-2): Micai; Casasola, Migliorini, Schiavi, Gigliotti; Akpa Akpro, Di Tacchio, Palumbo; Di Gennaro; Djuric, Bocalon. A disposizione: Vannucchi, Vitale, Pucino, Mantovani, Perticone, Castiglia, Odjer, A. Anderson, Bellomo, Mazzarani, Bocalon, Jallow. Allenatore: Colantuono

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Valentini, D'Elia; Frattesi, Casarini, Cavion; Baldini; Ninkovic, Ardemagni. A disposizione: Lanni, Bacci, Padella, De Santis, Quaranta, Troiano, Addae, Zebli, Kupisz, Beretta, Ganz, Rosseti. Allenatore: Vivarini


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Iago Amaral: terzino "colorado" alla Alonso Iago Amaral, terzino sinistro dell’Internacional (Brasile) è un prodotto delle giovanili della squadra “colorada”. Iago attacca la profondità non solo sfruttando la sua fascia, ma accentrandosi talvolta come fattore sorpresa, chiedendo il triangolo con gli attaccanti e facendo assist...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510