HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Salernitana-Palermo - Emergenza rosanero in mediana

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
25.08.2018 06:50 di Luca Chiarini   articolo letto 7359 volte
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net

Polemiche, caos e rivoluzioni inattese: la Serie B riparte in un clima d'incertezza e con un format a diciannove squadre tutt'altro che definitivo. Il primo atto della nuova stagione per Salernitana e Palermo andrà in scena all'Arechi, in un faccia a faccia che promette spettacolo. C'è grande curiosità in casa granata: ambizioni rinnovate dall'ottimo mercato, impreziosito da acquisti funzionali e a costo zero. Di fronte un Palermo che rientra inevitabilmente nel novero delle favorite per la promozione diretta. Tedino riparte da bomber Nestorovski, ma anche dal duo Puscas-Falletti che può iniettare nuova linfa all'attacco rosanero.

COME ARRIVA LA SALERNITANA - Out per squalifica Gigliotti e Vitale, escluso dai convocati anche Rosina. Retroguardia a tre con la vecchia guardia, ad eccezione del solo Perticone, che dovrebbe essere coadiuvato da Casasola e Mantovani. Usato sicuro anche per i binari laterali: Schiavi e Pucino partono in pole nelle gerarchie di Colantuono. Per il resto, però, solo volti nuovi: tra i pali tutto pronto per l'esordio in campionato di Micai, la mediana sarà verosimilmente presidiata da Di Gennaro (ex della sfida), Palumbo e Castiglia. C'è attesa per il ritorno di B di Milan Djuric: il partner d'attacco dell'ex Bristol dovrebbe essere Vuletich.

COME ARRIVA IL PALERMO - Pronti via ed è subito mini-emergenza: rimandata la prima di Puscas, squalificato, così come Jajalo. Ai box anche gli acciaccati Chochev, Aleesami e Lo Faso. La coperta a centrocampo è cortissima: pressoché obbligate le scelte, con Murawski e Fiordilino a costituire la diga in mezzo al campo e Salvi-Mazzotta ai lati della linea a quattro. Davanti a Brignoli Tedino pare intenzionato a varare la difesa a tre, chiusa da Szyminski, Bellusci e Rajkovic. Per la trequarti c'è Trajkovski: il macedone dovrebbe agire a supporto del tandem Nestorovski-Moreo.

Ecco le probabili formazioni:

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Casasola, Perticone, Mantovani; Schiavi, Di Gennaro, Palumbo, Castiglia, Pucino; Djuric, Vuletich. A disposizione: Russo, Vannucchi, Migliorini, Akpa Akpro, Di Tacchio, Galeotafiore, Mazzarani, Odjer, A. Anderson, Bocalon, Jallow, Orlando, D. Anderson. Allenatore: Stefano Colantuono.

PALERMO (3-4-1-2): Brignoli; Szyminski, Bellusci, Rajkovic; Salvi, Fiordilino, Murawski, Mazzotta; Trajkovski; Moreo, Nestorovski. A disposizione: Alastra, Pomini, Accardi, Fiore, Pirrello, Rispoli, Struna, Haas, Santoro, Embalo, Falletti. Allenatore: Bruno Tedino.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Compitino Napoli: Verdi-Ounas firmano il 2-0 sullo Zurigo Era una gara scontata, già scritta e con l'esito tutt'altro che incerto. Il Napoli ha amministrato la situazione contro lo Zurigo, sconfitto al San Paolo per 2-0 dopo il 3-1 inflitto alla squadra di Magnin sette giorni fa al Letzigrund Stadion. Alla squadra partenopea è bastata una...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510