HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Samp-Bologna - Dubbi per Giampaolo

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.12.2018 06:12 di Patrick Iannarelli   articolo letto 4998 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Vincere. Ma soprattutto ritrovare la fiducia giusta. La Sampdoria accoglie il Bologna in questa 14a giornata di serie A. Entrambe le squadre hanno voglia di tornare a riconquistare i tre punti, anche perché il successo manca ormai da troppo tempo. I blucerchiati devono pensare al campo dopo una settimana davvero intensa: il pareggio contro il Genoa ha lasciato l'amaro in bocca, ora è il momento di invertire la rotta negativa. I felsinei non vincono da settembre: due mesi in cui sono arrivati soltanto quattro punti, troppo pochi per evitare la retrocessione.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - "Nell’arco di una stagione i momenti negativi ci stanno ma bisogna lavorare, onorando la maglia con partite ricche di contenuti, cercando di essere sempre credibili". Giampaolo non le manda a dire in conferenza stampa e vuole assolutamente ritrovare il sorriso. Non cambia il modulo, ma ci sono diversi dubbi: Tonelli sembra essere favorito su Colley, mentre Ekdal e Vieira si giocano un posto in cabina di regia. In avanti ancora una bocciatura in arrivo per Saponara, Ramirez scalda i motori. Audero va in porta, con Bereszynski, Tonelli, Andersen e Murru a formare il pacchetto arretrato. In mediana Vieira verrà affiancato da Praet e Linetty, mentre in attacco spazio nuovamente a Defrel e Quagliarella.

COME ARRIVA IL BOLOGNA – Anche Inzaghi sa benissimo che l'unica cura resta la vittoria. C'è un rischio esonero, l'ennesimo risultato negativo potrebbe compromettere il futuro del tecnico rossoblù. Sono solo voci, ma ovviamente bisogna smuovere la classifica. Ci sono diversi dubbi, molto probabilmente anche sul modulo. Sarà 3-5-2 o 4-3-3? Quest'ultimo sistema potrebbe essere una soluzione plausibile, con Skorupski in porta. Calabresi, Danilo, Helander e Mattiello andranno in difesa, con Poli, Pulgar e Svamberg in mezzo al campo. Orsolini, Santander e Palacio formeranno il tridente d'attacco, mentre in caso di centrocampo a cinque Mattiello potrebbe conquistare metri, con Orsolini sulla sinistra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Defrel.
A disposizione: Rafael Cabral, Belec, Ferrari, Leverbe, Sala, Colley, Junior Tavares, Ekdal, Saponara, Jankto, Caprari, Kownacki.
Allenatore: Marco Giampaolo

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander, Mattiello; Poli, Pulgar, Svanberg; Orsolini, Santander, Palacio.
A disposizione: Da Costa, Santurro, De Maio, Dijks, Gonzalez, Mbaye, Paz, Donsah, Krejci, Nagy, Destro, Falcinelli, Okwonkwo.
Allenatore: Filippo Inzaghi


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - La leva calcistica del 92: Verratti stella. Spagna, annata boom Tra le nazionali più prestigiose d'Europa il 1992 è l'annata della Spagna: Carvajal, Sergi Roberto, Koke, Isco, Morata, Luis Alberto, Sarabia. Furie rosse arrivate alla maturità. Del 1992 è il match winner della finale dei Mondiali del 2014: Mario Götze. È lui l'alfiere tedesco, in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510