HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Shakhtar-Feyenoord - Dubbio Bernard

Fischio d'inizio alle 20:45. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.11.2017 06:33 di Luca Chiarini   articolo letto 1167 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La quarta giornata della fase a gironi di Champions League assume una notevole importanza per Manchester City e Napoli: gli azzurri proveranno ad interrompere quello che finora è stato un inarrestabile cammino per i citizens, in vetta al gruppo F e giocoforza favoriti per l'accesso agli ottavi. Il big match offre allo Shakhtar una chance ghiottissima: gli ucraini ospiteranno il fanalino di coda Feyenoord, che in Europa non ha ancora raccolto punti, nella speranza di blindare la seconda piazza.

COME ARRIVA LO SHAKHTAR - Oltre a Srna, non sarà della gara nemmeno Rakitsiy, espulso nell'ultimo turno per somma di ammonizioni. Assenti anche gli infortunati Kryvtsov e il lungodegente Malyshev, entrambi alle prese con problemi ad un ginocchio. Da valutare le condizioni di Bernard: saranno verosimilmente decisive le sensazioni del brasiliano nel corso della giornata di oggi. In caso di forfait, al suo posto è pronto Dentinho. Pochi dubbi per la retroguardia a quattro: sarà Khotcholava a fare coppia con Ordets, Butko e Ismaily agiranno sulle corsie esterne.

COME ARRIVA IL FEYENOORD - Guai fisici per van Beek, van der Heijden e l'italo-brasiliano Botteghin, nemmeno convocati da coach van Bronckhorst. Berghuis, in gol nel pareggio esterno di sabato contro il Roda, collaborerà nel tridente offensivo con Jorgensen e Boetius. Il vertice basso El Ahmadi verrà coadiuvato da Amrabat e Vilhena, chiamati a dare manforte all'attacco in fase di spinta. St. Juste verrà affiancato da Diks al centro della linea difensiva.

Ecco le probabili formazioni:

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Khocholava, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Dentinho; Ferreyra. A disposizione: Shevchenko, Bernard, Patrick, Zubkov, Azevedo, Kovalenko, Leschuk. Allenatore: Paulo Fonseca.

FEYENOORD (4-3-3): Jones; Nieuwkoop, Diks, St. Juste, Haps; Amrabat, El Ahmadi, Vilhena; Berghuis, Jorgensen, Boetius. A disposizione: Vermeer, Larsson, Basacikoglu, Nelom, Tapia, Toornstra, Kramer. Allenatore: Giovanni van Bronckhorst.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

I 110 mln, la scelta di cuore. Ecco chi ha rifiutato Icardi questa estate Nell'intervista rilasciata quest'oggi a Sky, a due giorni dal derby di Milano, Mauro Icardi ha confermato che la scorsa estate c'è stata la possibilità concreta di lasciare l'Inter. Non erano solo rumors, né solo scambi di informazioni. Ma trattative che si basavano su una clausola...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy