HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Spagna-Croazia - C'è Marcos Alonso

11.09.2018 06:55 di Pierpaolo Matrone  Twitter:    articolo letto 3336 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La Nations League, poi, tanto male non è. Perché quantomeno ci fa divertire, ci regala partite di grande spessore, che di solito vediamo una volta ogni due anni. Quello tra Spagna e Croazia, ad esempio, è un big match in piena regola. Stasera, in quel di Elche, la nazionale del tiki-taka che ha dominato gli ultimi anni sfida quella arrivata seconda agli ultimi Mondiali, la vice-campione del mondo. Appuntamento alle 20.45. E se non è spettacolo questo...

COME ARRIVA LA SPAGNA - E' la seconda partita in questa Nations League, la Spagna ha già cominciato al meglio questa nuova competizione. Sabato, a Wembley, la prima impresa griffata Luis Enrique, appena insediatosi dopo il Mondiale in chiaroscuro e il caos estivo dovuto all'addio di Lopetegui e la soluzione ad inter Hierro. Inghilterra battuta 2-1 ed anche una evoluzione importante. Un buon calcio quello della Selecçion, con un super de Gea tra i pali. Per questo match però il commissario tecnico asturiano apporterà qualche modifica. Non ci sarà Jordi Alba, al posto del quale giocherà l'ex Fiorentina Marcos Alonso. Out anche Piqué, che sarà rimiazzato Nacho. E Saul farà lo stesso con Iniesta a centrocampo. Nel 4-3-3 di Luis Enrique in sttacco spazio a Isco, Iago Aspas e Rodrigo. Ancora loro, perché qualché certezza, in Spagna, già è stata trovata.

COME ARRIVA LA CROAZIA - Dopo aver scritto la stora in Russia, con il miglior piazzamento della propria storia, i vicecampioni del mondo si presentano a questa competizione con la consapevolezza che questo biennio potrà essere forse l'ultimo per dare continuità, vista la carta d'identità di diverse stelle. All'esordio assoluto in Nations League la selezione di Dalic vorrà continuare a stupire, cominciare col piede giusto anche questo nuovo capitolo. Contro il Portogallo, lo stesso che ha battuto l'Italia, i croati hanno giocato giovedì in amichevole. Dopo il pareggio per 1-1, ora si cerca la prima vittoria. Il c.t. nativo della Bosnia continuerà con il suo consueto 4-2-3-1 e non ha tanti dubbi di formazione. Kalinic sarà certamente il portiere, così come Lovren e Jedvaj i due centrali e Vrsaljko sulla destra. Come terzino sinistro dovrebbe essere confermato Pivaric, ma c'è anche l'ipotesi Barisic. Dalla cintula in su nessun ballottaggio: Brozovic e Modric agiranno bassi, con Rebic, Modric e Rakitic sulla trequarti alle spalle di Kramaric.

PROBABILI FORMAZIONI:

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Nacho, Sergio Ramos, Marcos Alonso; Busquets, Thiago, Saúl; Isco, Rodrigo, Iago Aspas. CT: Luis Enrique

CROAZIA (4-2-3-1): Kalinic; Vrsaljko, Lovren, Jedvaj, Pivaric; Brozovic, Modric; Rebic, Rakitic, Perisic; Kramaric. CT: Dalic


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Craiova, Pigliacelli verso il riscatto anticipato Mirko Pigliacelli e il Craiova, avanti insieme. La società rumena è al lavoro per riscattare anticipatamente il portiere dalla Pro Vercelli. Sensazioni positive, si va verso il riscatto anticipato. E Pigliacelli presto sarà interamente un giocatore del Craiova per i prossimi tre anni......
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy