HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Spagna-Russia - Riecco Golovin e Zhirkov

Fischio d'inizio stasera alle ore 16. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.07.2018 06:50 di Alessandro Cavasinni  Twitter:    articolo letto 2775 volte
© foto di Imago/Image Sport

Sarà il Luzhniki Stadium lo scenario per l'ottavo di finale tra la Spagna e la Russia. Di fronte, i fenomeni iberici e i padroni di casa, per un match che si preannuncia apertissimo. Le Furie Rosse partono con i favori del pronostico per evidenti motivi, ma i russi - nonostante il morale non più così alto dopo il ko con l'Uruguay - hanno dimostrato qualità discrete e non vanno sottovalutati. E questo Mondiale ci ha già riservato più di una sorpresa.

COME ARRIVA LA SPAGNA - Metabolizzato lo choc dell'addio di Lopetegui, Fernando Hierro ha preso in mano la situazione e condotto i suoi agli ottavi non senza brividi. Una sola vittoria (quella peraltro soffertissima contro l'Iran) e due pareggi: un bottino non certo brillantissimo nella prima fase. Confermato il pacchetto difensivo, con Busquets a giostrargli davanti. Poi più di un dubbio, con Koke favorito su Thiago Alcantara e David Silva su Asensio e Lucas Vazquez. Diego Costa sarà ancora l'unico riferimento offensivo, a meno che Hierro non decida di dare una chance dall'inizio a Iago Aspas, autore del 2-2 col Marocco nel finale di match.

COME ARRIVA LA RUSSIA - Qualche problema per Stanislav Cherchesov, reduce dal pesante 0-3 contro l'Uruguay. Smolnikov è squalificato, ma in ogni caso avrebbe giocato Mario Fernandes. Ancora fuori Dzagoev, non al meglio dopo l'infortunio muscolare patito all'esordio. Rispetto alla sconfitta con l'Uruguay, tornano titolari anche Zhirkov e Golovin. Confermato il 4-2-3-1, con Gazinskiy in ballottaggio con Kuziaev. In attacco, Dzyuba ancora preferito a Smolov.

PROBABILI FORMAZIONI:

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Carvajal, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Koke, Busquets, Iniesta; David Silva, Diego Costa, Isco.
Panchina: Kepa, Reina, Nacho, Azpilicueta, Odriozola, Monreal, Saul, Thiago Alcantara, Lucas Vazquez, Asensio, Iago Aspas, Rodrigo.
Allenatore: Hierro.

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Kutepov, Ignashevich, Zhirkov; Zobnin, Gazinskiy; Samedov, Golovin, Cheryshev; Dzyuba.
Panchina: Lunev, Gabulov, Granat, Semenov, Kudriashov, Kuziaev, Al. Miranchuk, An. Miranchuk, Erokhin, Dzagoev, Smolov.
Allenatore: Cherchesov.

ARBITRO: Bjorn Kuipers (NLD).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Chelsea, per la porta spunta anche Neto Secondo quanto riportato da Sportitalia, spunta una nuova candidatura per la porta del Chelsea. In seno al club londinese, infatti, si starebbe spingendo attraverso un intermediario molto influente per i Blues per il profilo di Neto. Il portiere brasiliano del Valencia non rappresenta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy