HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Spal-Sassuolo - Antenucci vs Babacar

Calcio d'inizio: domani ore 19.00. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
26.09.2018 06:26 di Andrea Carlino   articolo letto 8349 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

La sfida tra Spal e Sassuolo, oltre ad essere un derby, è anche il match tra le due squadre rivelazioni di questo scorcio di stagione: da una parte la formazione di Semplici, compatta e grintosa, reduce dal rovescio contro la Fiorentina (3-0), dall'altra c'è quella di De Zerbi, frizzante e sbarazzina, che già ha steso l'Inter ed ha vinto nello scorso turno in rimonta contro l'Empoli (3-1). Gli unici due confronti tra Spal e Sassuolo in Serie A risalgono allo scorso campionato: un successo dei neroverdi a Ferrara e un pareggio al Mapei Stadium.

COME ARRIVA LA SPAL - Così come segnala Opta, la formazione estense ha ottenuto nove punti nelle prime cinque giornate, nello scorso campionato era a quota quattro. Gli uomini di Semplici hanno vinto le ultime quattro partite casalinghe in Serie A, solo una volta nella sua storia, nel 1968, hanno raggiunto quota cinque consecutive. La Spal, inoltre, è l’unica squadra ad aver schierato sempre gli stessi 11 titolari in questo campionato. Sarà 3-5-2 per Semplici con Gomis in porta, Cionek, Vicari e Felipe in difesa, Lazzari e Costa terzini, Kurtic, Valdifiori e Missirioli in mezzo. Paloschi e Antenucci in attacco.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - Il Sassuolo ha vinto solo tre delle ultime 12 trasferte in campionato (subendo gol in 11 di queste) – quattro pareggi e cinque sconfitte nel parziale. Opta rivela che il Sassuolo è la squadra che ha guadagnato più punti da situazione di svantaggio in questo campionato (sette) ed ha realizzato quattro gol su sviluppo di calcio piazzato, più di ogni altra squadra in questo campionato. 4-3-2-1 per De Zerbi con Consigli in porta, Lirola e Rogerio terzini, Magnani e Ferrari in mezzo alla difesa. Bourabia, Magnanelli e Duncan in mezzo, Di Francesco e Berardi alle spalle di Babacar. Panchina, almeno inizialmente, per Locatelli e Boateng.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Costa; Antenucci, Paloschi. A disposizione: Milinkovic, Thiam, Djourou, Simic, Bonifazi, Fares, Dickmann, Schiattarella, Everton Luiz, Valoti, Petagna, Floccari. Allenatore: Semplici

SASSUOLO (4-3-2-1): Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Duncan, Magnanelli, Bourabia; Berardi, Di Francesco; Babacar. A disposizione: Pegolo, Marlon, Lemos, Dell'Orco, Adjapong, Sensi, Locarelli, Djuricic, Matri, Boga, Boateng, Brignola. Allenatore: De Zerbi

ARBITRO: Abbattista della sezione di Molfetta


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Un talento al giorno, Casper Tengstedt: il futuro della Danimarca Gli adetti ai lavori in Danimarca sono sicuri. Casper Tengstedt è uno dei giocatori del futuro del calcio danese. Classe 2000, esterno d'attacco tecniamente molto dotato, ama giocare sulla sinistra per potersi accentrare ed andare al tiro con il suo piede forte. Di proprietà del Midtjylland,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510