HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Sporting-Atletico Madrid - Jesus senza il nove

Fischio d'inizio alle ore 21,05. Cronaca live, pagelle e voci dei protagonisti su TuttoMercatoWeb
12.04.2018 06:43 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 2925 volte
© foto di Federico Gaetano

Lo Sporting CP sta vivendo un momento a dir poco caotico della sua storia: il presidente de Carvalho, stufo delle critiche, ha di fatto messo fuori squadra praticamente tutta la rosa, ma in realtà anche nello scorso fine settimana molti erano in campo, ed è di ieri il comunicato del club che di fatto revoca l'iniziativa presidenziale. In questa situazione ci sarebbe anche il ritorno dei quarti di finale da giocare all'Alvalade contro l'Atletico Madrid. Che all'andata però si è imposto con un 2-0 che richiede una super prova per essere ribaltato.

COME ARRIVA LO SPORTING - Tanti problemi per Jesus, che ha annunciato l'assenza di William Carvalho e quella possibile di Piccini, in dubbio. Ecco che nel suo 4-4-1-1 a destra davanti al portiere Rui Patricio potrebbe toccare a Ristovski, mentre sull'altro lato al posto dello squalificato Coentrato è dirottato laterale Mathieu, con Pinto e Coates centrali. In mediana spazio dunque alla tenacia di Battaglia e l'ispirazione di Ruiz. Martins e Acuna dovrebbero essere i due esterni, con l'ex doriano e bianconero Bruno Fernandes alle spalle della punta. Con Dost squalificato ecco che il favorito è Montero, che farà meno da riferimento e più movimento. Doumbia in ripresa: dovrebbe partire dalla panchina.

COME ARRIVA L'ATLETICO MADRID - Simeone non sente la qualificazione già in tasca e all'Alvalade si presenterà con una formazione composta pressoché di soli titolari, anche perché i Colchoneros tengono a vincere la competizione. All'interno del solito 4-4-2, marchio di fabbrica del Cholo, tra i pali c'è Oblak. Davanti a lui i veterani Juanfran a destra e Godin al centro. L'altro posto al fianco dell'uruguayano se lo giocano Savic e Gimenez, a sinistra c'è Lucas, visto l'infortunio di Filipe Luis. Esterni di centrocampo Koke e Saul, al centro la cerniera composta dai due mastini Gabi e Thomas. Davanti ovviamente il solito Griezmann a condurre le danze. Accanto a lui l'altro fedelissimo Diego Costa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Sporting (4-4-1-1): Rui Patricio; Ristovski, Coates, Pinto, Mathieu; Martins, Battaglia, Ruiz, Acuna; Bruno Fernandes; Montero. A disposizione: Salin, Piccini, Palhinha, Petrovic, Ribeiro, Doumbia, Leao. Allenatore: Jorge Jesus.

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Lucas; Saul, Gabi, Partey, Koke; Diego Costa, Griezmann. A disposizione: Werner, Vrsaljko, Savic, Vitolo, Correa, Torres, Gameiro. Allenatore: Diego Simeone.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

...con Lazaar “Mi aspettavo una bella esperienza, ma non così tanto come la sto vivendo. Sono tutti contenti, vorrebbero che restassi a lungo. Hanno visto il mio valore, sono contento”. Così a TuttoMercatoWeb Achraf Lazaar racconta la sua esperienza allo Sheffield. Uno sguardo al calcio italiano,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510