VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Ternana-Cesena - Breda senza otto calciatori

Live, pagelle e dichiarazioni oggi a partire dalle ore 15.00 su TMW!
07.05.2016 06.22 di Giovanni Cimino   articolo letto 2728 volte
© foto di Federico Gaetano

Meno 270 minuti al termine della regular season per Ternana e Cesena, che questo pomeriggio si affrontano al Libero Liberati, in una sorta di testa coda importante sopratutto per il Cavalluccio. Le Fere, infatti, con sette punti di margine sulla quint'ultima, aspettano solo la matematica certezza della permanenza, che potrebbe arrivare anche con un risultato favorevole dallo scontro diretto tra Salernitana e Modena, mentre il Cesena non può assolutamente concedersi passi falsi nella corsa ad un posto playoff. La vittoria di Como di sette giorni fa, ha di fatto tolto da ogni impiccio la Ternana di Roberto Breda, tre punti arrivati dopo cinque giornate di astinenza, mentre il Cesena sta alternando alti in casa e bassi fuori: sono appena due i successi esterni per Djuric e soci. Ternana che in casa ha vinto si otto sfide, ma che è a secco da tre partite (due ko e un pari). Solo due successi della Ternana nei sette precedenti al Liberati, uno addirittura in serie A, stagione 1974-1975. Infine, designato il signor Marco Serra di Torino alla direzione arbitrale: primo anno nella Can B per lui, due gare della Ternana dirette, Spezia-Ternana 1-0 e Ternana-Virtus Entella 1-2.

COME ARRIVA LA TERNANA Missione salvezza quasi compiuta in casa rossoverde, però Roberto Breda non intende fare regali di sorta al Cesena, sopratutto per non procurarsi rischi inattesi nel finale di stagione. Il trainer veneto privo di ben otto pedine, tra cui Palumbo e Meccarriello squalificati, Zanon, Coppola, Gondo, Signorelli e Janse infortunati, recupera in extremis Dugandzic, Busellato, Falletti e Troianiello, mentre sono stati cooptati ben tre Primavera, Sernicola, Battista e Tascone: se non è emergenza assoluta, poco ci manca. Solito 4-2-3-1 per le Fere con Mazzoni in porta, a destra disco verde per Santacroce, all'esordio stagionale, mentre al centro inedito coppia centrale formata da Gonzalez e Valjent, con Vitale a sinistra. A centrocampo, in mezzo il duo Zampa-Busellato, con Belloni e Furlan larghi sugli esterni, mentre davanti a Falletti, spazio a Ceravolo.

COME ARRIVA IL CESENA La trasferta di Terni e lo scontro diretto in casa contro il Novara, il crocevia playoff per il Cesena di Massimo Drago. La sfida del Liberati è delicata per tanti motivi, primo quello relativo allo scarno rendimento esterno di Ragusa e soci. Una vittoria spianerebbe la strada verso gli spareggi promozione. Drago deve fare a meno dell'infortunato Caldara, oltre che dello squalificato Ciano e dell'indisponibile Dalmonte, non convocati Succi e il giovane Severini. Presenti sia Sensi che Falco, che hanno recuperato dai rispettivi gravi infortuni di qualche mese fa. 4-3-1-2 per il trainer ex Crotone, con Gomis tra i pali, Magnusson e Capelli coppia centrale di difesa, Perico e Renzetti sugli esterni. A centrocampo, largo al centrocampo titolare Kessiè-Sensi-Konè, con Falco che agirà dietro alla coppa Ragusa-Djuric.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Ternana (4-2-3-1) - Mazzoni; Santacroce, Gonzalez, Valjent, Vitale; Zampa, Busellato; Belloni, Falletti, Furlan; Ceravolo. Allenatore: Breda.

Cesena (4-3-1-2) - Gomis; Perico, Magnusson, Capelli, Renzetti; Kessiè, Sensi, Konè; Falco; Djuric, Ragusa. Allenatore: Drago.

ARBITRO: Serra di Torino.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
29 aprile 1992, il Torino pareggia 2-2 nell'andata della finale Uefa contro l'Ajax Il 29 aprile 1992 il Torino pareggia 2-2 nell'andata della finale di Coppa Uefa contro l'Ajax. Il match - che si giocò al Delle Alpi...
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi l'eccezione, Zapata da brividi" Top Babacar: stava prendendo qualche critica per non essere il degno sostituto di Kalinic e che non fosse da Fiorentina,...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Una proposta, a prova di Dybala, per la difesa azzurra di Ventura In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, RESOCONTO E TABELLINI 34^ GIORNATA Tutti i bonus e malus della 34^ giornata di Serie A       ATALANTA 2 - 2 JUVENTUS GOL (+3): Conti, Dani Alves, Freuler AUTOGOL (-2):...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 30 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.