HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Ternana-Pro Vercelli - Fere con tanti assenti

Fischio d'inizio questa sera alle ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
21.12.2017 06:40 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1918 volte
© foto di Federico Gaetano

Partita da dentro o fuori. Tutto o niente, tre punti o si rischia troppo: Ternana e Pro Vercelli si affrontano nella ventesima giornata di serie B. Uno scontro diretto fondamentale, che servirà per poter mettere punti in cascina. I padroni di casa non vincono da ottobre, gli ospiti devono assolutamente ribaltare la situazione negativa. Servono punti, anche perché i 18 ottenuti fino ad adesso servono a poco per rimanere in serie B.

COME ARRIVA LA TERNANA – Una vittoria che manca ormai dal 14 ottobre: da quel momento in poi la squadra di Pochesci ha collezionato otto pareggi e due sconfitte. Serve un cambio di rotta, altrimenti si rischia di rimanere troppo indietro. La fiducia c’è, ma bisogna cercare di invertire la tendenza negativa. Nella sfida di domani mancheranno sicuramente Signorini e Gasparetto, alle prese con i guai fisici. A rischio anche Valjent, non al meglio, mentre Tiscione cercherà di stringere i denti. Il tecnico rossoverde potrebbe schierare il 4-2-3-1 visto contro il Palermo. In porta confermato Plizzari, con Marino e Vitiello al centro della difesa. Ferretti e Zanon dovrebbero andare a completare il reparto. Defendi e Paolucci gestiranno le operazioni a centrocampo, con Tremolada sulla trequarti. Tiscione e Carretta andranno sugli esterni, con Finotto unica punta.

COME ARRIVA LA PRO VERCELLI – Il cambio di panchina deve sicuramente dare una scossa positiva. Gianluca Atzori proverà a risollevare le sorti di una squadra in netta difficoltà. Le due vittorie consecutive avevano illuso tutti, ora è il momento di fare punti importanti in uno scontro diretto per la salvezza. Lo stesso allenatore ha confermato in conferenza stampa le sue intenzioni: non vuole cambiare molto, servirà mantenere un’ossatura simile a quella vista fino a questo momento. Qualche assente per mister Atzori: Firenze non ha recuperato dall’influenza, mancheranno anche i lungodegenti Jidayi e Rovini. Probabile la riconferma del 4-3-3, con Marcone tra i pali. Linea difensiva a quattro formata da Ghiglione, Bergamelli, Legati e Mammarella. A centrocampo ci si affida all’esperienza di Vives, con Altobelli e Castiglia a supporto. Raicevic unica punta, con Bifulco sulla sinistra. Al posto di Firenze potrebbe scendere in campo Vajushi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TERNANA (4-2-3-1): Plizzari; Ferretti, Marino, Vitiello, Zanon; Defendi, Paolucci; Tiscione, Tremolada, Carretta; Finotto. A disposizione: Bleve, Sala, Valjent, Favalli, Gigli, Angiulli, Bordin, Varone, Capitani, Franchini, Albadoro, Bombagi, Candellone, Montalto, Taurino. Allenatore: Sandro Pochesci.

PRO VERCELLI (4-3-3): Marcone; Ghiglione, Bergamelli, Legati, Mammarella; Altobelli, Vives, Castiglia; Vajushi, Raicevic, Bifulco. A disposizione: Nobile, Gilardi, Berra, Konate, Barlocco, Grossi, Bruno, Rocca, Pugliese, Germano, Morra, Polidori. Allenatore: Gianluca Atzori.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Tutte le griglie avevano sottovalutato Carlo Ancelotti Venticinque minuti per presentare il nuovo progetto. Per far capire a tutti che si può vincere, ci si può divertire, anche senza le trame di Maurizio Sarri. Ieri a Torino è probabilmente nato il nuovo Napoli di Carlo Ancelotti, una squadra che ha messo alle corde i granata di Mazzarri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy