HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Atalanta - Dubbi in attacco per Mihajlovic

Fischio d'inizio domani sera alle ore 20.45. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
01.12.2017 06:12 di Patrick Iannarelli   articolo letto 4860 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Trovare la giusta continuità e sognare l’Europa. Un obiettivo che potrebbe essere condiviso, un match che potrebbe dire molto sul futuro di Torino e Atalanta. I granata ospitano i nerazzurri nella quindicesima giornata di serie A. I padroni di casa vogliono cancellare un momento troppo altalenante, che continua a creare qualche mugugno di troppo. Una vittoria, tre pareggi e una sconfitta nelle ultime cinque: la squadra di Mihajlovic deve assolutamente fare meglio. In casa nerazzurra la situazione è praticamente identica, ma ovviamente il passaggio del turno in Europa League ha sicuramente alzato il morale: ora però bisogna pensare anche al campionato.

COME ARRIVA IL TORINO – I granata sono reduci dal passaggio del turno in Coppa Italia, dopo la vittoria contro il Carpi per 2-0. In campionato i piemontesi macinano punti, almeno per quanto riguarda i match interni. Mihajlovic vuole ripartire da questo dato importante per poter strappare punti agli orobici. Doppia seduta nella giornata di ieri, con due gruppi di lavoro differenti: chi ha giocato si è dedicato allo scarico, mentre il resto della squadra ha effettuato una seduta tattica. Tutti a disposizione in casa granata, c’è ancora qualche dubbio. Confermato il 4-3-3, con Sirigu in porta. La difesa dovrebbe essere la stessa vista in campo contro il Milan: Burdisso e N’Koulou al centro, con De Silvestri e Ansaldi a completare il reparto. Obi, Rincon e Baselli dovrebbero gestire le operazioni in mediana, anche se Acquah potrebbe insediare uno dei tre centrocampisti. In attacco confermato Belotti, con Ljajic sulla sinistra. Mihajlovic ha ancora un dubbio sulla corsia destra: Niang e Iago Falqué si giocheranno una maglia da titolare.

COME ARRIVA L’ATALANTA – Prima il passaggio del turno con lo storico 5-1 contro l’Everton, poi la vittoria contro il Benevento. L’Atalanta di Gasperini vuole chiudere al meglio questo mese di novembre, per affrontare poi l’ultima partita del girone di Europa League in tutta tranquillità. Sono ben 19 i punti in classifica, i nerazzurri vorranno cercare la sesta gioia in campionato e la prima vittoria fuori casa. Seduta a porte chiuse per la squadra di Gasperini, che in mattinata svolgerà l’ultimo allenamento prima della partenza per Torino. In dubbio De Roon e Toloi: il centrocampista olandese soffre di un fastidio muscolare, mentre il brasiliano è alle prese con i sintomi influenzali. Il tecnico degli orobici confermerà sicuramente il 3-4-2-1, con Berisha in porta. Caldare e Masiello non si toccano, mentre Palomino potrebbe scendere in campo dal primo minuto. Cristante e Freuler agiranno a centrocampo, con Hateboer e Spinazzola sulle corsie esterne. Ilicic e Gomez confermati sulla trequarti, con Petagna unica punta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Niang, Belotti, Ljajic. A disposizione: Milinkovic-Savic, Bonifazi, Lyanco, Molinaro, Moretti, Acquah, Berenguer, Valdifiori, Gustafson, Iago Falqué, Edera, Boyè. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Gomez; Petagna. A disposizione: Gollini, Castagne, Mancini, Gosens, Kurtic, Haas, De Roon, Schmidt, Cornelius, Vido, Orsolini. Allenatore: Gian Piero Gasperini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 14 novembre MILAN, ECCO L'OFFERTA PER IBRAHIMOVIC. KEAN VERSO LA CESSIONE. MOURINHO VISIONA MILENKOVIC, MENTRE LA FIORENTINA VUOLE BERGE. SU MANCINI ANCHE ARSENAL E BORUSSIA DORTMUND. TONALI SOGNO DELLE BIG ITALIANE ED ESTERE. LEONARDO STRINGE PER RODRIGO CAIO, IL NAPOLI PRONTO A RISCATTARE OSPINA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy