HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Sampdoria - Saponara insidia Ramirez

Fischio d'inizio alle 21. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
03.04.2019 06:07 di Luca Chiarini   articolo letto 4430 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Chi si ferma è perduto. La rincorsa all'Europa League è tra le più avvincenti in Serie A ed è ampiamente entrata nel vivo. Torino e Sampdoria - appaiate a quota quarantacinque punti e a tre lunghezze dall'Atalanta sesta - ne sono protagoniste per certi versi inattese, ma indubbiamente qualificate a prender parte a pieno titolo alla volata. In una fase così cruciale il margine d'errore è ridottissimo: uscire con le ossa rotte dall'Olimpico certo non comprometterebbe nulla, ma ridimensionerebbe ambizioni di qualificazione già di per sé volubili per la complessità dell'obiettivo. Toro in flessione dopo quasi un bimestre di risultati convincenti, nel segno del pragmatismo e della solidità difensiva. Negli ultimi due impegni la banda di Mazzarri ha raccolto appena un punto, andando al tappeto contro una formazione sulla carta meno attrezzata come il Bologna. Quasi antitetico lo stato di forma del Doria, reduce dal successo casalingo con il Milan che ha bissato il rocambolesco cinque a tre sul campo del Sassuolo. La tradizione torinese sponda granata non sorride però ai blucerchiati, che hanno avuto ragione degli avversari in sole otto occasioni, su un totale di cinquantuno precedenti in A. L'ultima vittoria corsara all'Olimpico risale al marzo del 2014: da allora soltanto due pari e altrettanti k.o.

COME ARRIVA IL TORINO - Ancora out per squalifica Ola Aina, non arruolabile nemmeno Iago Falque per un guaio al ginocchio sinistro: "È una perdita grossissima, spero di recuperarlo prima della fine della stagione", ha detto ieri in conferenza Mazzarri. Si rinnova il duello tra Djidji e Moretti per lo slot al fianco di Izzo e N'Koulou: al momento il franco-ivoriano parte leggermente avanti. L'altro dubbio riguarda Meité e Lukic, che si contendono una maglia nella mediana chiusa da Rincon e Baselli. De Silvestri e Ansaldi graviteranno sulle corsie, in attacco chance per Simone Zaza, che farà da spalla al Gallo Belotti.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA - Non recuperano gli acciaccati Barreto, Caprari ed Ekdal. A dispetto dell'impegno ravvicinato contro il Milan Giampaolo potrebbe riproporre in toto (o quasi) l'undici che sabato ha sconfitto i rossoneri. Sala resta in vantaggio su Bereszynski, Colley con Andersen al centro della linea e Murru sull'out mancino. Sale la candidatura di Jankto, che potrebbe far rifiatare Vieira: con il ceco Praet verrebbe dirottato in regia, rifornito sul centro-sinistra da Linetty. Saponara insidia Ramirez per la trequarti, Defrel favorito su Gabbiadini per fare coppia nel tandem con Quagliarella.

Ecco le probabili formazioni:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Djidji; De Silvestri, Meité, Rincon, Baselli, Ansaldi; Belotti, Zaza. A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Moretti, Berenguer, Lukic, Parigini, Damascan. Allenatore: Walter Mazzarri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Jankto, Praet, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. A disposizione: Belec, Rafael, Bereszynski, Ferrari, Tavares, Tonelli, Saponara, Vieira, Gabbiadini, Sau. Allenatore: Marco Giampaolo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

...con Lazaar “Nella vita bisogna fare delle scelte, quelle giuste”. Idee chiare, tanta voglia di far bene e tornare alla ribalta. Achraf Lazaar sa quello che vuole e ha scelto Cosenza per rimettersi in discussione. L’esterno marocchino si racconta a TuttoMercatoWeb. Lazaar, dal campionato inglese...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510