HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-SPAL - Iago Falqué avanti su Edera

Fischio d'inizio alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
13.05.2018 06:17 di Luca Chiarini   articolo letto 1793 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La SPAL vola a Torino con la dolcissima prospettiva di una salvezza più vicina che mai. Serve però l'ultimo scatto, quello decisivo, in una bagarre per la permanenza in A mai così incalzante negli ultimi anni. Il due a zero casalingo contro il Benevento la possibile chiave di volta nella rincorsa degli estensi, che adesso bramano il blitz contro i granata per guardarsi le spalle da Chievo, Crotone, Udinese e Cagliari. Il Torino ha da tempo rinunciato alle ambizioni europee, ma è reduce dal pari corsaro contro il Napoli, che ha di fatto consegnato virtualmente lo Scudetto ai rivali della Juventus.

COME ARRIVA IL TORINO - Stagione finita per Lyanco, Obi è recuperato ma andrà in panchina. Burdisso si guadagna la riconferma, a dispetto della gaffe contro il Napoli: l'ex nerazzurro presidierà il centro-destra della linea a tre chiusa dai soliti N'Koulou e Moretti. La conferma dell'undici sceso in campo al San Paolo è al momento l'ipotesi più concreta: De Silvestri e Ansaldi laterali, Rincon partner di Baselli in mezzo al campo. I nodi da sciogliere di Mazzarri riguardano soprattutto l'attacco: ballottaggio serrato tra Iago Falque ed Edera (in vantaggio lo spagnolo), non rischia Ljajic, Belotti scavalca Niang.

COME ARRIVA LA SPAL - Stagione finita per Lazzari, problemi alla spalla per Meret, che lascerà dunque il posto a Gomis. Salamon più di Simic per occcupare lo slot lasciato vacante dallo squalificato Vicari. Cionek e Felipe completano la retroguardia, dubbio Dramé-Schiavon per il binario destro, sul versante opposto ci sarà Costa. Confermato il forfait di Viviani, Schiattarella è convocato, ma partirà verosimilmente dalla panchina. Regia affidata ad Everton Luiz, insieme a lui Kurtic e Grassi. Nel tandem Antenucci (a caccia del decimo centro in campionato) sarà spalleggiato ancora da Paloschi, davanti a Floccari nelle gerarchie di Semplici.

Ecco le probabili formazioni:

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Burdisso, N'Koulou, Moretti; De Silvestri, Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Belotti. A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Barreca, Bonifazi, Ferigra, Burnham, Molinaro, Acquah, Obi, Valdifiori, Berenguer, Edera, Niang. Allenatore: Walter Mazzarri.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Salamon, Felipe; Dramé, Kurtic, Everton Luiz, Grassi, Costa; Paloschi, Antenucci. A disposizione: Poluzzi, Marchegiani, Simic, Vaisanen, Schiavon, Esposito, Konaté, Russo, Schiattarella, Vitale, Bonazzoli, Floccari. Allenatore: Leonardo Semplici.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Da Modric a Golovin: i 5 migliori centrocampisti del Mondiale Luka Modric (Croazia) - Il Pallone d'Oro del Mondiale. Numero 10 sulle spalle, il capitano croato si è caricato sulle spalle la nazionale a scacchi rossi e bianchi portandola fino al sogno finale. Gol pesanti e giocate di fino, peccato solo che sia in parte mancato nell'appuntamento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy