HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Torino-Wolverhampton - Zaza-Belotti dal 1'

Fischio d'inizio alle 21. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
22.08.2019 06:55 di Andrea Piras   articolo letto 6090 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ultimo scoglio per il Torino. Fra i granata di Walter Mazzarri e i gironi di Europa League però c’è il Wolverhampton. Questa sera si giocherà il primo match dei playoff che potrebbero aprire le porte a Belotti e soci della competizione internazionale. I piemontesi sono entrati in scena nel secondo turno superando il Debrecen 3-0 ad Alessandria e 4-1 in Ungheria mentre nel terzo turno hanno battuto lo Shakhtyor all’andata per 5-0 e pareggiato 1-1 al ritorno in Bielorussia. I Wolves invece si sono imposti prima sul Crusaders e poi sul Pyunik e, dalla loro, hanno il vantaggio che il campionato in Inghilterra è già iniziato. La formazione di Espirito Santo ha infatti giocato i primi due turni di Premier League pareggiando al debutto contro il Leicester e poi contro il Manchester United.

COME ARRIVA IL TORINO - Il Toro punterà sulla spinta del suo pubblico per arrivare al successo e mettere una pietra importante sulla qualificazione ai giorni. Al “Grande Torino” ci sarà infatti il tutto esaurito per un match importantissimo. Walter Mazzarri confermerà il 3-4-1-2 delle prima quattro uscita con Sirigu in porta, Izzo, Nkoulou e Bremer in difesa mentre le corsie laterali saranno percorse da De Silvestri e Ansaldi. A centrocampo invece ci saranno Meitè e Baselli con Berenguer ad innescare Zaza e Belotti.

COME ARRIVA IL WOLVERHAMPTON - Con ogni probabilità Nuno Espirito Santo dovrebbe schierarsi a specchio rispetto allo schieramento del Torino. Allora via al 3-5-2 con Rui Patricio a difendere i pali arancioneri, Bennett, Coady e Boly a formare il terzetto difensivo. Neves sarà in cabina di regia con Dendoncker e Joao Moutinho ai lai mentre le corsie laterali saranno percorse da Doherty e da Jonny. In attacco invece Diogo Jota dovrebbe fare coppia con Jimenez.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Baselli, Meitè, Ansaldi; Berenguer; Zaza, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri.

WOLVERHAMPTON (3-5-2): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty (A. Traoré), Dendoncker, Neves, Moutinho, Jonny; R. Jimenez, Diogo Jota. Allenatore: Nuno Espirito Santo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

...con Calderoni Minuto 92, partita quasi finita. Speranze riposte in archivio. E invece no. Marco Calderoni tira fuori la magia che non ti aspetti. Un tiro dalla distanza che s’insacca alle spalle di Donnarumma. E il Lecce pareggia contro il miglior Milan dell’ultimo periodo. San Siro ammutolito....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510