HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Tottenham-Juve - Allegri ritrova Higuain

Segui Tottenham-Juventus su TMW: dalle 20.45 live testuale, pagelle e dichiarazioni post-partita!
07.03.2018 06:50 di Fabio Tarantino   articolo letto 10552 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Novanta minuti e al termine della partita una squadra sarà delusa: chi supererà il turno tra Tottenham e Juventus? È il grande dilemma delle ultime ore, la curiosità dei tifosi e dei semplici appassionati di calcio. Si ricomincerà dal risultato di 2-2 maturato all'andata, una base di partenza che, per motivi aritmetici, vede favoriti gli inglesi. La Juve sarà costretta a vincere oppure a pareggiare dal 3-3 in poi, ma la squadra di Allegri - due volte finalista nelle ultime tre edizioni di Champions - vive un ottimo momento di forma e ha le qualità tecniche, e non solo, per poter ribaltare il risultato.

COME ARRIVA IL TOTTENHAM - Gli inglesi, quarti in Premier League, sono reduci dalla vittoria interna per 2-0 contro l'Huddersfield. Squadra al completo per Pochettino, che sarà costretto a rinunciare solo al difensore Aurier per squalifica. Il tecnico degli Spurs, ieri affiancato in conferenza da Lloris, confermerà il classico 4-2-3-1 e farà affidamento su Kane come punta centrale, in gol all'andata, scortato alle sue spalle da Eriksen (che a Torino ha realizzato il 2-2), Alli e Son.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - Morale alto per la squadra di Allegri, reduce dal successo sul campo della Lazio e virtualmente prima in campionato considerando il match da recuperare con l'Atalanta. Difesa solida e attacco ritrovato: Allegri, infatti, recupera Higuain (grande protagonista dell'andata con la doppietta e il rigore fallito) ma dovrà rinunciare a Mandzukic, neppure convocato al pari dei soliti Bernardeschi e Cuadrado. Per la Juve il modulo potrebbe essere il 4-3-3 con l'argentino centravanti scortato da Dybala, autore del gol di sabato scorso, e Douglas Costa.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembelé; Eriksen, Alli, Son; Kane. A disposizione: Gazzaniga, Rose, Sissoko, Wanyama, Lucas Moura, Lamela, Llorente. Allenatore: Pochettino.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Dybala. A disposizione: Szczesny, De Sciglio, Rugani, Barzagli, Asamoah, Marchisio, Bentancur. Allenatore: Allegri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 giugno EMRE CAN ALLA JUVENTUS: È UFFICIALE. RUGANI A UN PASSO DAL CHELSEA, CANCELO IN ARRIVO. LA ROMA PRENDE MIRANTE, DOMANI IL GIORNO DI PASTORE. E NAINGGOLAN ALL'INTER. SKRINIAR RINNOVA. VISITE MEDICHE PER DURMISI ALLA LAZIO. CHELSEA IN PRESSING ANCHE PER MANOLAS La notizia di giornata...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy